Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 mar 2022

Ucraina, Gigi Hadid e Mica Arganaraz donano il loro cachet delle sfilate ai rifugiati

Le due top model devolvono i compensi delle Fashion Week ad associazioni impegnate nel supporto della popolazione in guerra

7 mar 2022
Gigi Hadid (Instagram)
Gigi Hadid
Gigi Hadid (Instagram)
Gigi Hadid

Milano, 7 marzo 2022 - Anche il mondo della moda si schiera contro la guerra in Ucraina: diverse le manifestazioni di solidarietà al popolo ucraino durante le Fashion Week, compresa quella di Milano. Non solo, diversi stilisti e maison hanno annunciato donazione a favore dei profughi. E numerose le modelle hanno aprofittato della loro visibilità per trasmettere messaggi di pace. Qualcuna ha addirittura devoluto il cachet delle sfilate a chi è costretto a scappare, vittima del conflitto.

Dopo la modella argentina, Mica Arganaraz, che ha deciso di donare il guadagno della Settimana della moda appena archiviate a favore della popolazione ucraina, anche la top Gigi Hadid, che ha sfilato questa stagione per brand come Versace,
Off-White, Isabel Marant, Moschino e Max Mara, tra gli altri, ha seguito lo stesso esempio. La modella americana, 26 anni, di origine palestinese e olandese, devolverà i suoi guadagni del 'fashion month' alla popolazione ucraina e ai rifugiati di guerra.

Gigi Hadid, il post Instargam
Gigi Hadid, il post Instargam

"Seguendo le orme della mia amica @micarganaraz - ha fatto sapere Hadid su Instagram, dove vanta oltre 72 milioni di follower - mi impegno a donare i miei guadagni degli show dell'autunno-inverno 2022 per aiutare coloro che soffrono a causa della guerra in Ucraina, oltre a continuare a sostenere coloro che vivono la stessa situazione in Palestina. I nostri occhi e il nostro cuore devono essere aperti a tutte le ingiustizie umane. Possano tutti vederci fratelli e sorelle, al di là della politica, al di là della razza, al di là della religione".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?