Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
31 mar 2022

Ucraina-Russia: Erdogan si prende la scena e prepara l'incontro Putin-Zelensky ad Ankara

Secondo la Turchia, che non applica le sanzioni pur essendo membro della Nato, quattro richieste russe su sei sono già accettate, ne mancano solo due. Ecco i dettagli

31 mar 2022
e.f.
Esteri

Istanbul - La premessa è palese. Del sultano si fidano entrambi, sia lo zar che il leader ucraino. Così lui non si fa sfuggire la ghiotta occasione di prendersi la scena e cerca di accreditarsi come l’uomo che ha portato i duellanti al tavolo della pace. Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan  prevede di sentire al telefono presto i capi di Stato di Russia e Ucraina Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky: «L’obiettivo ultimo è portare i due ad incontrarsi in Turchia».  Il vertice Niente sanzioni I risultati I progressi Il faccia a faccia Il no di Biden I punti della trattativa I nodi irrisolti Il boccone Crimea Il vertice Il leader turco fa sapere che Ankara sarebbe pronta ad ospitare l’incontro. “Possiamo essere un Paese garante per la sicurezza dell’Ucraina» ha detto Erdogan, aggiungendo che è necessario prima «vengano chiariti i dettagli. Voglio negoziare sia con Putin che con Zelensky non appena tornerò dall’Uzbekistan. In questi negoziati, li ringrazieremo sia a nome nostro che a nome del mio popolo e diremo: il nostro obiettivo è organizzare la vostra riunione il prima possibile. In questo contesto, siamo pronti a ospitare un incontro a livello di capi di Stato. Nel frattempo, è molto importante garantire un cessate-il-fuoco temporaneo”. Niente sanzioni E per dar forza alla sua posizione,il presidente ha anche affermato ancora una volta che la Turchia, membro della Nato comunque non parteciperà alle sanzioni contro la Russia. ”Dall’inizio della crisi siamo impegnati nella ricerca di una soluzione che passi attraverso il dialogo e in questo senso siamo stati l’unico Paese ad agire in maniera sincera. Mentre i piu’ ponevano in atto provocazioni a fini politici noi abbiamo sfruttato ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?