Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 mag 2022

Elon Musk a gamba tesa sulle elezioni Usa di Midterm: "Ora basta, voterò repubblicano"

L'uomo più ricco del pianeta accusa i democratici ("sono diventati il partito dell'odio"). Pochi giorni fa anche Jeff Bezos (Amazon) aveva attaccato Biden

19 mag 2022
(COMBO) In this file combination of pictures created on May 31, 2017 shows a file photo taken on January 23, 2017 showing SpaceX CEO Elon Musk (L) in Washington, DC. and US President Donald Trump at the US Capitol April 25, 2017 in Washington, DC. - Elon Musk on May 10, 2022, said he would lift Twitter's ban on former US president Donald Trump if Musk's deal to buy the global messaging platform is successful. "I would reverse the ban," the billionaire said at a Financial Times conference, noting that he doesn't own Twitter yet, so "this is not like a thing that will definitely happen." (Photo by NICHOLAS KAMM and Brendan Smialowski / AFP)
Elon Musk si allinea con i sostenitori di Trump
(COMBO) In this file combination of pictures created on May 31, 2017 shows a file photo taken on January 23, 2017 showing SpaceX CEO Elon Musk (L) in Washington, DC. and US President Donald Trump at the US Capitol April 25, 2017 in Washington, DC. - Elon Musk on May 10, 2022, said he would lift Twitter's ban on former US president Donald Trump if Musk's deal to buy the global messaging platform is successful. "I would reverse the ban," the billionaire said at a Financial Times conference, noting that he doesn't own Twitter yet, so "this is not like a thing that will definitely happen." (Photo by NICHOLAS KAMM and Brendan Smialowski / AFP)
Elon Musk si allinea con i sostenitori di Trump

Washington - «In passato ho votato per i democratici perché erano (prevalentemente) il partito della gentilezza. Ma ora sono diventati il partito delle divisioni e dell'odio, quindi non posso più sostenerli e voterò repubblicano». Elon Musk, l'uomo più ricco del pianeta, entra a gamba tesa sulle elezioni di Midterm del prossimo novembre, e lo fa con un tweet che agita le acque già burrascose della politica americana e il vorace mondo dei social. Una grana in più per Joe Biden, attaccato frontalmente pochi giorni fa anche dal secondo uomo più facoltoso del mondo, il patron di Amazon (e del Washington Post) Jeff Bezos, che lo ha accusato di «depistaggio» per aver suggerito che l'inflazione si può abbassare aumentando le tasse ai Paperoni. «Ora guardate dispiegarsi la loro campagna diffamatoria contro di me», ha cinguettato Musk, ammonendo che gli attacchi nei suoi confronti aumenteranno nei prossimi mesi. Il visionario fondatore di Tesla e Space X è nel mirino per la sua iniziale offerta da 44 miliardi di dollari per acquistare proprio Twitter e il suo successivo tentativo di fare marcia indietro o di comprarla ad un prezzo inferiore per il grande numero di account falsi. Un'operazione criticata, tra i progressisti, anche per il pericolo che Twitter viri a destra e torni ad alimentare disinformazione e odio. Musk ha infatti accusato la piattaforma di essere troppo di sinistra e ha annunciato la sua intenzione di far tornare Donald Trump revocando il bando che lo ha colpito per aver istigato l'assalto al Congresso. Senza considerare il rischio di una piattaforma così influente nelle mani del più grande miliardario della Terra, che finora l'ha usata in modo spesso spregiudicato e che adesso ne mina anche l'apparente neutralità: con i suoi cinguettii ha fatto ballare in Borsa le criptovalute, Tesla e la stessa Twitter, finendo ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?