Allarme Ebola in Congo (Ansa)
Allarme Ebola in Congo (Ansa)

Oggi la Repubblica democratica del Congo ha annunciato la fine dell'epidemia di virus Ebola, tre mesi dopo la segnalazione del primo caso nel Nord Kivu. A esprimere soddisfazione per il traguardo raggiunto è stato il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), Tedros Adhanom Ghebreyesus, che si è congratulato "con il governo, gli operatori sanitari, le comunità e tutto il personale Oms coinvolto nella risposta" all'epidemia.

Tutto questo, ha evidenziato il dg Oms durante il consueto punto stampa su Covid, "è stato possibile solo grazie a un approccio concertato, completo e coerente, utilizzando vaccini e terapie insieme a comprovate misure di salute pubblica, con comunità responsabilizzate e impegnate. Covid-19 - ha aggiunto Tedros - è una malattia molto diversa, ma l'approccio è lo stesso. L'assenza di una qualsiasi di queste misure chiave presenta una debolezza che questo virus sfrutterà, come stiamo vedendo in tutto il mondo".