Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 mar 2022

Ucraina, Anonymous fa la guerra con l'amore su Tinder

Gli hacker buoni invitano gli utenti di tutto il mondo a scrivere messaggi di pace ai russi attraverso la app di dating

22 mar 2022
cristiana mariani
Esteri
featured image
La guida di Special Love Operation
featured image
La guida di Special Love Operation

Da "Mettete dei fiori nei vostri cannoni" a "Condividete messaggi di pace su Tinder" è un attimo. Soprattutto se si parla di guerra 4.0. A promuovere la "Special love operation" - sull'omonimo sito internet si possono trovare tutte le indicazioni operative - è Anonymous, il gruppo di hacker "buoni" più famoso del mondo che in questo momento in particolare si sta dando da fare per contrastare l'invasione dell'Ucraina da parte delle truppe russe. Dopo aver messo offline diversi siti russi e aver incentivato la diffusione di racconti e immagini dalle zone di guerra per sensibilizzare il resto del mondo, gli hacker puntano sull'amore.

Anonymous invita i propri seguaci provenienti da tutto il mondo a scaricare la app di appuntamenti romantici Tinder, impostare la propria posizione su città della Russia, scattarsi un selfie mentre si mostra una foto del conflitto in Ucraina e nelle proprie informazioni personali scrivere un messaggio rivolto direttamente ai soldati russi: "Дорогие россияне, Запад вас не ненавидит. Мы ненавидим войну. Мы ненавидим неспровоцированное вторжение в Украину. Российская армия убивает невинных людей, а Путин лжет и скрывает от вас правду. Ваши братья и сестры умирают из-за безумия и заблуждений диктатора. Распространяйте правду. Занимайтесь любовью, а не войно". La traduzione del messaggio è: "Cari russi, l'Occidente non vi odia. Noi odiamo la guerra. Noi odiamo l'immotivata invasione dell'Ucraina. L'esercito russo sta uccidendo persone innocenti, mentre Putin vi sta mentendo e vi sta nascondendo la verità. I vostri fratelli e sorelle stanno morendo a causa della follia e della frustrazione di un dittatore. Diffondete la verità. Fate l'amore, non fate la guerra".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?