Ancora una sosta prima di avventurasi nello sprint conclusivo. Un intervallo che la Pro Sesto, finora padrona indiscussa del girone A del campionato di serie C, utilizzerà per preparare al meglio una sfida delicata.

Domenica 23 maggio, dopo la pausa in calendario appunto in questo fine settimana, le prime della classe affronteranno sul campo Breda B il Pinerolo. Un’affermazione nei confronti della squadra piemontese, ora terza con 33 punti (ma con un incontro in meno, quello con le Azalee), rappresenterebbe un ulteriore passo verso la promozione in serie B.

Anche perché sono ormai solo cinque le giornate da archiviare e la Pro Sesto, prima a quota 44, ha nove punti di vantaggio sul Genoa, titolare della seconda piazza. Nel turno precedente la compagine allenata da Andrea Ruggeri ha superato per 4 a 1 in trasferta lo Spezia. "Le nostre avversarie - spiega Ruggeri - erano passate in vantaggio. Nella ripresa, però, la Pro Sesto ha saputo reagire molto bene".

S.G.