Flavio Portaluppi
Flavio Portaluppi

Milano, 18 giugno 2018 - Una vita in biancorosso, così si può sintetizzare la storia sportiva di Flavio Portaluppi. Arrivato da bambino nel settore giovanile, è diventato grande in maglia biancorossa, vincendo lo scudetto e diventando capitano, fino poi a tutta la carriera dirigenziale con 3 scudetti conquistati negli ultimi cinque anni.

Uomo Olimpia in tutto e per tutto, Flavio Portaluppi non sarà più gm della società per una scelta personale che lo porterà a lavorare in un altro ambito sportivo lasciando la sua scrivania nella sede milanese. Negli ultimi anni ha superato con garbo ed educazione anche la contestazione della curva per motivi extra cestistici, concentrandosi sulle questioni di campo. Sul parquet era stato il secondo miglior realizzatore da 3 punti dell’Olimpia, simbolo di quanto si possa raggiungere ad alto livello con l’impegno, nonostante un fisico normale. Nel segno della continuità societaria che il presidente Livio Proli ha spesso usato in questi casi, sarà Alberto Rossini, curiosamente anche lui detto “Lupo” durante la sua carriera da giocatore, a prendere il suo posto, venendo promosso dopo le ultime due stagioni da team manager nelle quali si è fatto apprezzare per professionalità e disponibilità.

Un percorso simile aveva fatto lo stesso Portaluppi che, dopo aver fatto il team manager nel 2010 e il gm a Cremona, era stato proprio richiamato in biancorosso nel 2012 con lo stesso ruolo. Il futuro di Portaluppi, per il momento, dopo che per lui si era vociferato anche di un possibile incarico nella LegaBasket, sarà al di fuori della pallacanestro, ma sempre nello sport, lanciando un’agenzia di consulenza legata agli investimenti nell’area sportiva. Settimana prossima inizierà a diventare caldo il mercato con le novità della prossima stagione anche se la composizione della squadra sembra abbastanza avanzata. I nodi paiono due: la conferma o meno di Goudelock e l’acquisizione dello status di italiano di Jeff Brooks, in uscita da Malaga. In base a questo si svilupperà il futuro.