Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Milano, Salvini come Hitler: manifesto in via Palermo. Lui: "Vado avanti"/ FOTO

Un'opera di street art provocatoria

Ultimo aggiornamento il 26 giugno 2018 alle 17:09
Street Art a Milano, Salvini come Hitler

Milanom 26 giugno 2018 - Quest mattina è apparso su un muro di via Palermo a Milano un manifesto (poi rimosso), che ritraeva il leader della Lega e attuale ministro dell'Interno Matteo Salvini nei panni di Adolf Hitler. Sotto all'immagine in divisa militare la scritta "Hitching a ride". L'opera - installata nel corso della scorsa notte - non è passata inosservata, fino ad arrivare alla segnalazione e rimozione del manifesto. Il poster è stato realizzato dallo street artist Beast, che aveva pubblicato sul proprio sito l'immagine già domenica. Il riferimento è alle polemiche che vedono protagonista il ministro dell'Interno, dal censimento degli abitanti dei campi rom allo scontro con Roberto Saviano e alla tensione con il sindaco di Milano Giuseppe Sala sui migranti.

"Verso questi idioti provo solo molta pena. Io vado avanti. Se voi ci siete, io ci sono", ha commentato su Twitter Salvini, linkando a una fotografia del poster che lo ritrae nei panni di Adolf Hitler (sul braccio il simbolo della Lega al posto della svastica).

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.