Francesca Balzani e Giuseppe Sala
Francesca Balzani e Giuseppe Sala

Milano, 15 febbraio 2016 - E' durato poco meno di mezz'ora l'incontro tra Giuseppe Sala, candidato del centrosinistra per il sindaco di Milano, e Francesca Balzani, arrivata seconda alle primarie dello scorso 7 febbraio, a margine di un convegno in Camera di commercio a Milano sulla eredità di Expo. "È stato un primo incontro molto positivo e molto importante", ha detto Balzani al termine del faccia a faccia con il candidato sindaco. "Abbiamo iniziato a parlare delle cose che ci aspettano nelle prossime settimane e abbiamo iniziato a considerare la necessità di lavorare sempre più in contatto".

Questo è stato solo il primo incontro di una serie, ha confermato il vicesindaco Balzani, confermando che presto i due si rivedranno. Poi ha sottolineato che nel corso della settimana ha fissato "una serie di incontri molto importanti a cominciare da oggi", quando si confronterà con il segretario del Pd milanese, Pietro Bussolati. "Nei prossimi giorni incontrerò tutte le persone che mi hanno sostenuto e che si sono riconosciute nella mia candidatura - ha detto -. Credo di aver avuto un risultato straordinario con 20mila voti in un mese di campagna elettorale. Sono evidentemente un segnale forte che ci impone di continuare a pensare che una grande coalizione di centrosinistra è quella che risponde veramente al messaggio forte che è arrivato dalle primarie". Fare squadra per Balzani "è una operazione sempre molto difficile e penso - ha concluso - che si faccia strada valorizzando le differenze che devono diventare punti di forza per un obiettivo comune". Nessun commento invece da parte di Giuseppe Sala che ha lasciato il convegno senza fare alcuna dichiarazione.