Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 mag 2022

Olimpia Milano: l'AX inciampa a Treviso

Biancorossi battuti nel recupero di campo dalla Nutribullet per 80-74, sono fatali i ben 51 punti subiti nella ripresa. Datome miglior realizzatore con 12 punti 

4 mag 2022
sandro pugliese
Sport
Giampaolo Ricci
Nutribullet Treviso Basket - A | X Armani Exchange Olimpia Milano
UnipolSai Legabasket Serie A 2021-22
Treviso, 04/05/2022
Foto MarcoBrondi // CIAMILLO-CASTORIA
Treviso-Olimpia
Giampaolo Ricci
Nutribullet Treviso Basket - A | X Armani Exchange Olimpia Milano
UnipolSai Legabasket Serie A 2021-22
Treviso, 04/05/2022
Foto MarcoBrondi // CIAMILLO-CASTORIA
Treviso-Olimpia

Treviso - E' fatale il black-out ad inizio quarto periodo per l'Olimpia Milano al PalaVerde di Treviso tanto che la Nutribullet vince per 80-74 mantenendo così ancora una piccola speranza di accedere ai playoff . Nulla cambia in casa milanese con una squadra ancora molto rimaneggiata (out Melli, Shields, Rodriguez e Hines), ma la quarta sconfitta esterna nelle ultime cinque gare è comunque un dato da rimarcare. La cattiva notizia è quella legata alla caviglia destra di Troy Daniels, costretto ad abbandonare il match ad una dozzina di minuti dal termine, mentre qualche sorriso in più per il rientro di Trey Kell dopo 3 mesi di assenza, con 2 punti in 14' e anche per la "stellina" Bortolani, milanese in maglia Treviso che chiude con 4/11 da 3. Ampie rotazioni per i biancorossi con Datome miglior realizzatore a quota, ma questa volta l'AX non trova quel guizzo che le aveva permesso di vincere domenica con Brindisi, anzi nel finale molla gli ormeggi subendo ben 51 punti nella ripresa.

La partenza è tutta di padroni di casa con i primi 5 punti, ma è Datome con 9 dei primi 10 punti milanesi a mantenere l'AX in linea di galleggiamento (13-10 al 4' ). La difesa Olimpia si registra, dopo i 15 punti subiti nei primi 5 minuti, ne subisce in totale solo 3 e chiude avanti al 10' sul 18-19. Gli attacchi nel secondo periodo calano decisamente di intensità, i biancorossi rimangono avanti, ma davvero si segna con il contagocce. L'Olimpia sorpassa di nuovo con Daniels per il 29-30, ma a inizio ripresa arriva subito il pareggio dei padroni di casa con Sims a quota 36 e poi anche il sorpasso con la tripla di Chillo sul 39-38 al 23'. Al 25' è il momento del primo canestro di Kell, dopo la lunga attesa, ma l'ala trevigiana è letteralmente scatenata con la quinta tripla della sua partita che lancia la Nutribullet fino al 48-45. Milano non si scompone e di nuovo sorpassa con una tripla di Baldasso (50-52), prima che Bortolani sulla sirena segni il nuovo sorpasso sul 53-52 al 30'. Dopo lo show del primo periodo ritorna in quota Datome (53-55), ma questo scatena una reazione corposa di Treviso con un 17-3 di break firmato dalle triple di Russell e Bortolani che spacca letteralmente la gara sul 70-58. L'AX prova a rientrare con la tripla di Hall del 75-70, ma ancora una volta è Russell a chiudere i giochi dall'arco. Sarà domenica 8 l'ultimo impegno dei biancorossi in regular season con l'ultima trasferta che si disputerà sul campo di Venezia alle 20.45

NUTRIBULLET TREVISO-ARMANI EXCHANGE MILANO 80-74
18-19; 29-32; 53-52
TREVISO: Russell 20, Green 9, Chillo 16, Dimsa 3, Jones 4, Jurkatamm 3, Faggian ne, Pellizzari ne, Bortolani 15, Sims 8, Akele 2. All. Nicola
MILANO: Grant 9, Tarczewski 11, Ricci 4, Baldasso 7, Alviti 7, Kell 2, Erba ne, Biligha 6, Hall 10, Daniels 3, Bentil 3, Datome 12. All. Messina
Note: tiri da 2: TV 13/31, MI 18/31; tiri da 3: TV 14/32, MI 8/28; tiri liberi: TV 12/17, MI 14/16; rimbalzi: TV 30 (Sims 7), MI 41 (Tarczewski 13); assist: TV 17 (Russell 4), MI 17 (Grant 6)

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?