Milano, 13 giugno 2018 -  Alzi la mano chi avrebbe scommesso che sarebbe stato con una magia difensiva di Andrew Goudelock l'Olimpia si sarebbe conquistata l'accesso al match-point per lo scudetto? E' clamorosa la stoppata sulla sirena che l'americano fa, sbucando dal nulla, su un Sutton ormai ad un passo dal canestro del colpaccio dell'Aquila. Invece finisce 91-90 per i biancorossi che scacciano via la grande paura ed ora andranno nel girone dantesco di Trento per provare a conquistare il tricolore.

E' l'Olimpia operaia quella che in gara 5 viene fuori, trascinata da un Cinciarini fondamentale in regia e autore anche di 15 punti (4/5 da 2, 2/3 da 3), come Gudaitis finalmente servito sotto le plance che chiude con 5/6 da 2 e 9/10 ai liberi, trovando il miglior Kuzminskas della serie finale, miglior realizzatore a quota 19 punti (5/8 da 2). Il ritmo è subito molto alto, tanto che al 5' Milano è avanti 17-16 (incredibile se si pensa che il 1° quarto di Gara 4 finì 11-13). E' con i canestri di Bertans e Jerrells che prova la fuga sul 30-19 al 9', ma come sesso è successo in questa serie Trento risorge dalle ceneri e con un break di 2-13 supera per la prima volta 37-38, rimanendo avanti anche all'intervallo 48-50 con una tripla sulla sirena di Sutton. L'Aquila prova anche a scappare via con Sutton sul 50-56 al 23', ma l'EA7 reagisce trascinata da Cinciarini e Kuzminskas per il sorpasso 59-58, arrivando sul 71-66 al 30' quando Micov a fine quarto segna dalla media. Jerrells allunga 80-72, ma qui inizia la "missione" di Shields che segna 18 punti pressochè consecutivi (23 nella ripresa) ammutolendo il Forum quando a -16" segna la tripla dell'89-90. La responsabilità se la prende Jerrells che subisce fallo per fare 2/2 e superare 91-90 a -6", fino alla magia finale di Goudelock. 

EA7 EMPORIO ARMANI MILANO-DOLOMITI TRENTO 91-90
31-22; 48-50; 71-66
MILANO: Goudelock 16, Micov 4, Bortolani ne, Pascolo, Tarczewski 2, Kuzminskas 19, Cinciarini 15, Cusin ne, Abass, Bertans 8, Jerrells 8, Gudaitis 19. All. Pianigiani
TRENTO: Franke 3, Sutton 15, Musumeci ne, Silins 6, Forray 4, Flaccadori ne, Gutierrez 9, Lovisotto ne, Beto 12, Hogue 14, Lechtaler, Shields 27. All. Buscaglia
Tiri da 2 MI 23/35 TN 22/37 Tiri da 3 MI 7/21 TN 11/26 Tiri liberi MI 24/27 TN 13/19 Rimbalzi MI 28 (Gudaitis 6) TN 32 (Hogue 9) Assist MI 18 (Micov 7) TN 18 (Forray 4)