Avellino Vs Milano
Avellino Vs Milano

Avellino, 22 maggio 2019 - Sprofondo biancorosso. L’Olimpia Milano, priva del suo leader James, è ad una sconfitta dal disastro. L’AX Armani è caduta rovinosamente ad Avellino in gara 3 dei quarti di finale dei playoff per 69-62, cedendo di schianto nel finale ed ora è sotto 2-1 nella serie contro i lupi irpini. Che venerdì avranno in casa, davanti al loro pubblico, il match point per chiudere la serie senza dover risalire al Forum per la quinta gara.
Situazione difficile per Milano, che ha il talento e la taglia fisica per battere Avellino e ribaltare la serie, sulla carta.
 

Perché poi in pratica la netta supremazia tecnica e muscolare milanese si è vista solo a sprazzi. Troppo poco per vincere ad Avellino, con una gara sempre all’inseguimento fino al primo black out sul 23-35 quando la Sidigas sembrava poterla chiudere con Sykes e Harper.
 

L’AX è risorta con l’esperienza dei Jerrels, dei Micov e dei Cinciarini, materializzando un contro break e riaprendo il match fino al 58-58, ma intorno a loro gli altri hanno latitato. Nunnally male con 7 punti e 3/13 al tiro, Nedovic insufficiente con 5 punti e 2/8, Kuzminskas non pervenuto come Della Valle.
 

Troppo poco per reggere e negli ultimi quattro minuti Milano è crollata, trovando appena quattro punti, crollando fino al 68-58 a due minuti dalla sirena. E adesso la squadra di Pianigiani è sull’orlo del baratro di una stagione che rischia di trasformarsi nella peggiore del ciclo Armani dal 2013 in poi. Milano è ad una sola sconfitta dal capolinea, dall’eliminazione al primo turno dei playoff, dopo aver fallito al primo turno la Coppa Italia e aver mancato i playoff di Eurolega. Venerdì l’ultima chance, da non fallire.

AVELLINO-MILANO 69-62

SIDIGAS AVELLINO: Udanoh 14, Young 6, Guariglia ne, Filloy 16, Campani ne, Silins, Campogrande 3, Harper 14, D'Ercole, Sykes 13, Spizzichini ne, Nichols 3. Allenatore: Maffezzoli.
A|X ARMANI EXCHANGE MILANO: Micov 9, Fontecchio, Tarczewski 10, Kuzminskas, Cinciarini 12, Nunnally 7, Burns 2, Brooks 7, Jerrels 10, Della Valle, Nedovic 5, Ferraris ne. Allenatore: Pianigiani.
ARBITRI: Paternico'-Martolini-Quarta
NOTE: parziali 21-18, 39-29, 49-50. Tiri liberi: Sidigas 5/7, A|X Armani 6/11. Usciti per cinque falli: nessuno.