Ettore Messina, coach dell'Olimpia Milano (La Presse)
Ettore Messina, coach dell'Olimpia Milano (La Presse)

Milano, 1 ottobre 2019 - Il colpo Luis Scola ha messo letteralmente nel dimenticatoio l’inattesa sconfitta interna con Brescia che ha aperto il cammino casalingo in campionato dell’Olimpia. Una cosa interessante, però, è emersa dal discorso di coach Messina quando è stato interpellato su un ipotetico riscatto atteso a Monaco in vista dell’esordio in Eurolega. Una considerazione molto in linea rispetto a come viene vissuto lo sport oltreoceano: «Non dobbiamo riscattare nulla, ma solo giocare meglio e allenarci. Tutta questa epica non serve, noi siamo qui per giocare a pallacanestro che è una bella cosa. Se miglioriamo sicuramente giocheremo meglio. Non andrò a dire ai ragazzi che visto che abbiamo perso in casa con Brescia allora dobbiamo riscattarci, non funziona così».
 
La corsa contro il tempo per tesserare luis scola in tempo per il match di monaco di domani sta proseguendo, sicuramente l’innesto dell’argentino dovrà servire per consolidare il reparto lunghi milanese, ma soprattutto per portare in spogliatoio quella “garra’’ e esperienza di cui scola è un portatore decisamente sano. «Abbiamo voluto Luis scola - ha detto il general manager Stavropoulos - Perchè, dato per scontato il suo valore come giocatore, ha le caratteristiche che vogliamo nei giocatori scelti per il nostro progetto».
 
Il suo impiego sarà presumibilmente legato all’Eurolega soprattutto per la prima parte della stagione visto che non ci sono limitazioni per lo schieramento degli stranieri, essendo il 9° straniero dei milanesi. Certo che se poi dovesse esserci necessità i biancorossi potranno schierarlo in serie A senza bisogno del visto potendo sfruttare il suo passaporto spagnolo. «Sono felice di avere questa opportunità di giocare a Milano in questo momento della mia carriera - ha detto proprio Scola, appena sbarcato ieri mattina a Malpensa - ed è ancora più speciale avere l’opportunità di giocare per un allenatore come Ettore Messina. Credo che ci divertiremo».

CALENDARIO: Bayern Monaco-AX Armani Exchange Milano, sfida valevole per la prima giornata dell’Eurolega 2019/2020, si giocherà giovedì 3 ottobre alle ore 20.30.