Christian Burns (Lapresse)
Christian Burns (Lapresse)

Milano, 5 giugno 2019 - Christian Burns, ala italo-americana dell'Armani Exchange Milano e della Nazionale azzurra, è risultato positivo al test antidoping effettuato lo scorso 12 maggio al termine della partita contro l'Alma Trieste, ultima gara di stagione regolare. 

Burns è risultato positivo a un metabolita di Clostebol (anabolizzante) ed è stato sospeso in via cautelare. La prima sezione del Tribunale nazionale antidoping, infatti  "in accoglimento dell'istanza proposta dalla Procura nazionale antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare Christian Charles Burns (tesserato Fip) riscontrato positivo alla sostanza Clostebol Metabolita a seguito di un controllo disposto dalla Nado Italia".