Olimpia-Trieste
Olimpia-Trieste

Milano, 12 maggio 2019  - Tutti a segno gli 11 giocatori di coach Pianigiani che, a partire da sabato 18 maggio inizieranno la loro avventura ai playoff alla ricerca del 29° scudetto. I biancorossi vincono per 93-88 contro Trieste trovando la miglior partita stagione di Della Valle con 21 punti realizzati. Per l'Olimpia il primo turno sarà contro la Sidigas Avellino che ha vinto l'ultima in quel di Pistoia. Intanto Cremona, che aveva già blindato il suo secondo posto, ribaltando la differenza canestri a proprio favore con Venezia settimana scorsa, ha perso sul campo di Reggio Emilia per 82-81. Dopo aver recuperato anche 15 punti di svantaggio il finale è incredibile, Cremona è avanti 79-81, Stojanovic (il migliore dei cremonesi con 19 punti) stoppa Richard a -7", ma per gli arbitri l'intervento è falloso, il serbo impazzisce e prende "tecnico", così l'ex Johnson-Odom prima firma l'80-81, poi Richard fa 2/2 per scavalcare e vincere l'ininfluente partita. Ora per la Vanoli, arrivata al punto più alto della sua storia, i playoff la vedranno in campo proprio contro l'Alma Trieste a partire da domenica 19 maggio.

Chi invece rimane beffato dall'ultima giornata sono le formazioni di Cantù e Varese perchè l'Acqua San Bernardo e l'Openjobmetis pagano a caro prezzo la sconfitta nell'ultima di regular season. Cantù viene battuta a Sassari per 87-81 da un Banco di Sardegna che così chiude al quarto posto. Rammarico per i brianzoli che nel quarto periodo erano a +7, ma incassano un break di 13-0 che diventa decisivo per l'eliminazione. Non bastano i 25 di Gaines e i 24 di Jefferson.
Varese invece perde contro una Virtus Bologna già eliminata dalla post-season per 84-72 crollando già nel secondo periodo senza mai riuscire a risalire la china. Il migliore è Aleksa Avramovic che realizza 30 punti eguagliando la sua miglior prestazione stagione, ma è tutto inutile per la stagione dell'Openjbmetis che finisce qui.

Come quella della Leonessa Brescia, già fuori dai giochi playoff prima della 30^. La Germani Brescia ha chiuso sul campo della Reyer Venezia perdendo 86-70 nonostante il primo tempo terminato avanti. Fatale il 30-13 del terzo periodo, non bastano i punti i 14 punti di Cunningham.


QUARTI DI FINALE (18 maggio Gara 1): Armani Exchange Milano-Sidigas Avellino; Banco di Sardegna Sassari-Happy Casa Brindisi; (19 maggio Gara 1): Vanoli Cremona-Alma Trieste; Umana Venezia-Dolomiti Energia Trento