Quotidiano Nazionale logo
3 mag 2022

Milan, obiettivo Verona: servono i gol di Giroud

Nel frattempo la trattativa per la cessione del club a Investcorp procede senza intoppi

ilaria checchi
Sport
Giroud (ANSA)
Giroud (ANSA)

Milano, 3 maggio 2020 - Dopo il giorno di riposo concesso da Stefano Pioli, nel pomeriggio di oggi la squadra è tornata ad allenarsi a Milanello: Alessandro Florenzi, che anche ieri si è presentato al centro sportivo rossonero per proseguire il suo programma di recupero, ha continuato con del lavoro personalizzato per provare ad accelerare i tempi di recupero. L’attenzione per la sfida contro il Verona, per cui si attende una nuova ondata di tifosi rossoneri nella curva Nord del Bentegodi, è rivolta soprattutto ai diffidati in campo: sono i 4 giocatori in diffida nel gruppo milanista e si tratta di Tomori, Kalulu, Romagnoli (in pratica tutti i centrali a disposizione, a parte Gabbia) e Brahim Diaz. Sarà dunque fondamentale non incappare in un cartellino giallo evitabile per complicare la corsa ad ostacoli che, dopo la sfida contro i gialloblù, prevede il match casalingo contro l’Atalanta e l’ultimo step a Sassuolo.

Cessione

Intanto sono giorni di attesa il passaggio ufficiale del club da Elliott a Investcorp: i legali di entrambi i fondi stanno lavorando a Londra per raggiugere prima possibile l’accordo finale sulla vendita del Milan per 1,180 miliardi di euro: un affare che richiede la tempistica giusta, ma il deal si farà. La due diligence fatta non ha portato alla luce intoppi sui conti rossoneri e i prossimi step previsti saranno il signing e poi il closing , previsto a fine stagione proprio per non destabilizzare l’ambiente.

Giroud

Contro i gialloblù domenica sera Pioli spera di ritrovare la vèrve sotto porta dell’attaccante francese che ha marcato visita nella sfida contro la Fiorentina, decisa dall’acuto di Leao: pronta comunque l’ormai tradizionale staffetta con Zlatan Ibrahimovic che, dopo aver dato il cambio a Giroud al 67’ del match contro la Viola, è pronto ad aumentare ancora il minutaggio in campo per contribuire al massimo al raggiungimento dell’obiettivo finale. Contro la Fatal Verona non sarà certo un impegno semplice ma se l’enorme mole di occasioni gol create dal Diavolo nelle ultime uscite saprà avere maggiore concretezza allora un altro tassello al puzzle Tricolore sarà aggiunto.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?