Calhanoglu (ANSA)
Calhanoglu (ANSA)

Milano, 13 gennaio 2021 – Fumata bianca in arrivo per il rinnovo contrattuale di Hakan Calhanoglu: nella giornata di oggi la dirigenza rossonera ha incontrato Gordon Stipic, agente del turco, a Casa Milan e il colloquio, iniziato intorno all’ora di pranzo e terminato un po’ prima delle 15:00, sembra essere stato molto positivo.

DOMANDA E OFFERTA

Il Milan era disposto a spingersi a offrire 3,5-4 milioni di euro netti all’anno a Calhanoglu, ovvero un aumento consistente rispetto all’ingaggio attuale da 2,5 milioni mentre Stipic partiva da una richiesta di 5 milioni a stagione: sembra quindi che la via di mezzo che potrebbe accontentare tutti si attesti intorno ai 4,5 milioni di euro, bonus compresi. Nel caso, difficile, che il centrocampista turco non dovesse rinnovare, la Juve sarebbe pronta ad accoglierlo da svincolato la prossima estate con un contratto da 5 milioni ma tutto lascia pensare che prolungherà con il Milan: non è un mistero che le parti vogliano entrambe il rinnovo, specie perché il turco è un leader dello spogliatoio anche fuori dal campo, mentre nel rettangolo verde sta trascinando i compagni e non a caso è stato eletto MVP di dicembre della Serie A.