Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 dic 2021

Milan-Napoli, le pagelle rossonere: Tomori provvidenziale, Ibra poco assistito

Saelemaekers porta energia, Diaz sotto tono

19 dic 2021
ilaria checchi
Sport
mischia in area del Milan - tomori
Milan vs Napoli
Campionato Serie A TIM - 18a giornata
Milano 19-12-2021
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Milan-Napoli
mischia in area del Milan - tomori
Milan vs Napoli
Campionato Serie A TIM - 18a giornata
Milano 19-12-2021
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
/AGENZIA ALDO LIVERANI SAS
Milan-Napoli

Milano, 19 dicembre 2021 – 18esima giornata di Serie A che si conclude con il big match a San Siro tra Milan e Napoli, alla caccia entrambi di tre punti vitali per restare ancorati al treno Scudetto. Alla fine vince il Napoli per 1-0 grazie al gol di Elmas.

Ecco le pagelle rossonere:

MILAN (4-2-3-1):

Maignan 6 Incolpevole sul gol di Elmas, per il resto del primo tempo non compie interventi complicati.
Florenzi 6,5 Buoni recuperi difensivi, ingaggia un bel duello con Di Lorenzo. E’ uno dei più propositivi e non disdegna la conclusione alla caccia del gol.
85’ Kalulu sv.
Tomori 7
Si occupa dell’ex della serata Petagna, decisivo su Lozano nel primo tempo e in più di un’occasione nella ripresa.
Romagnoli 6 Il capitano cerca di mettere ordine nella retroguardia di casa dando anche sostegno a un Ballo-Touré particolarmente in affanno sulla sinistra.
Ballo-Touré 5,5 Viene guidato da Romagnoli ma si perde Lozano troppo facilmente: in sofferenza sulla fascia sinistra, si riscatta chiudendo bene su Ounas.
Kessié 5,5 Nel giorno del suo compleanno non riesce a lasciare il segno: poca convinzione e tiri velleitari, fa abbassare troppo il baricentro della squadra. Trova il gol del pari ma il VAR lo invalida.
Tonali 5,5 Deve seguire Lozano come un’ombra, Pioli gli chiede di essere più aggressivo sul portatore di palla: un po’ meglio nella ripresa quando imbecca a dovere Messias.
78’ Bennacer sv.
Messias 5,5
Non particolarmente in luce nel primo tempo, riesce a incidere poco nella manovra di gioco rossonera. Cresce alla distanza avendo un paio di buone chances per trovare la via del gol ma poi va in difficoltà.
78’ Castillejo 6 Prova ad aumentare il pressing rossonero, limita Mertens con tempismo.
Brahim Diaz 5 Prestazione sotto livello: non riesce a regalare le sue classiche giocate in velocità trovando una difesa ospite compatta. Non vince duelli e si vede pochissimo.
62’ Giroud 6 Ritorno in campo per il francese che mostra il carattere giusto: ci prova di testa senza però trovare la rete.
Krunic 5,5 Molto vicino a Brahim Diaz, gioca più interno per cercare di dare maggiore intensità ma non ci riesce: prova da rivedere in una serata complicata.
62’ Saelemaekers 6,5 Entra in campo con il piglio giusto dando maggiore vérve al gioco rossonero. Porta energie e occasioni.
Ibrahimovic 6 Sue le occasioni più nette nel primo tempo per acciuffare il pareggio: poco assistito dai compagni, ci riprova costantemente senza fortuna e non molla fino alla fine.
All. Pioli 5,5 Primo tempo decisamente sottotono, la squadra accusa il colpo dopo il gol incassato ma riesce a reagire mostrando carattere. Nella ripresa troppa imprecisione sotto porta, resta l’amarezza per il pareggio annullato.
Voto squadra 5,5.

A disposizione: Mirante, Tatarusanu; Gabbia, Bakayoko, Maldini.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Malcuit, Rrahmani, Juan Jesus, Di Lorenzo; Demme, Anguissa; Lozano, Zielinski, Elmas; Petagna. A disposizione: Meret, Marfella; Ghoulam, Zanoli; Lobotka; Ounas, Mertens, Politano. All.Spalletti.

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?