Milano – Accantonato il traguardo scudetto, il Milan di Stefano Pioli deve concentrarsi sull’accesso alla prossima Champions League, un obiettivo da centrare a ogni costo per poter garantirsi una prossima stagione di qualità puntando ai rinnovi imminenti e al riscatto di Tomori.

Esame Bennacer

Il tecnico emiliano, se potrà contare su Zlatan Ibrahimovic per un’altra stagione (l’accordo è vicino) deve pensare a ritrovare la condizione migliore di alcuni suoi punti di riferimento fondamentali nel suo scacchiere, a partire da Ismael Bennacer: questa doveva essere la stagione della sua definitiva consacrazione ma alcuni problemi fisici lo hanno frenato. In particolare, l'infortunio muscolare accusato dall’algerino a dicembre 2020 contro il Parma lo ha costretto a saltare tante partite facendo perdere al Diavolo il faro del centrocampo accanto a Kessié. Ora Bennacer è tornato a completa disposizione di Pioli e punta a ritrovare la condizione migliore per dare il suo contributo in un momento chiave della stagione dove il gruppo rossonero necessita delle sue geometrie e della sua visione di gioco.

Contro la Sampdoria, sabato scorso, l’algerino ha deluso le attese, così come diversi suoi compagni di squadra, ma la partecipazione alle sfide della sua Nazionale in settimana hanno sicuramente pesato ulteriormente sulla sua condizione fisica dopo tante settimane passate a riposo. Non solo Ibra, dunque, o Calhanoglu: l’assenza di Bennacer ha pesato non poco nelle dinamiche di gioco del Milan e ha sicuramente influito sui risultati della squadra, che ha dovuto rinunciare alla qualità e quantità che il numero 4 rossonero fornisce sulla mediana. Lo stesso Franck Kessié ha sentito la mancanza del suo partner numero uno, con il quale forma una delle coppie di centrocampisti più solide.

Situazione infermeria

Intanto, in vista della trasferta di Parma, Pioli potrebbe recuperare in attacco Rafael Leao, così come Brahim Diaz: per quanto riguarda Mario Mandzukic, invece, i dubbi sono ancora tanti mentre capitan Alessio Romagnoli potrebbe tornare in campo contro i gialloblù ma saranno decisive le valutazioni fatte nelle prossime ore.