Quotidiano Nazionale logo
21 dic 2021

Empoli-Milan, rossoneri in trasferta: probabili formazioni e dove vedere la partita

Mister Pioli: "Ibrahimovic non ci sarà per un sovraccarico al ginocchio. Vogliamo riprendere subito il nostro cammino"

ilaria checchi
Sport
Brahim Diaz (ANSA)
Brahim Diaz (Ansa)

Milano - Domani sera alle ore 20.45 il Milan affronta in trasferta l’Empoli provando a riscattarsi dalla sconfitta di misura contro il Napoli. Per la sfida contro i toscani Pioli dovrà fare a meno di Zlatan Ibrahimovic: "Domani non ci sarà Ibra per un sovraccarico al ginocchio. Domani mi aspetto una squadra mobile, è l'unica squadra che gioca con il centrocampo a rombo. Ci siamo preparati bene, i giocatori dell'Empoli sono ben allenati e fanno le cose giuste", ha annunciato il tecnico emiliano.

Il momento

"Ascolto e leggo tante cose, alcune sono corrette e ci possono aiutare a fare meglio. Nelle prestazioni contro Liverpool e Udinese la squadra non mi è piaciuta, mentre con il Napoli abbiamo fatto una buona partita. L’Empoli è un avversario forte, ha battuto anche la Juventus: servirà grande determinazione contro una squadra che gioca bene a calcio e allenata bene da Andreazzoli. Ma anche noi abbiamo le carte per fare male all'Empoli, dipenderà da noi. Quando non arrivano i risultati è giusto essere meno sereni, ma anche più determinati. Dobbiamo pensare alla partita di domani, vogliamo riprendere subito il nostro cammino dopo una sconfitta in casa. Volevamo fare più punti all'andata rispetto all'anno scorso, non sarà possibile, ma domani vogliamo i tre punti". Sul match contro i partenopei Pioli torna sul gol annullato a Kessié: "Contro il Napoli il Milan ha fatto una buona gara. Commettiamo degli errori che non ci stanno permettendo di fare risultato, chiaro che bisogna fare qualcosa in più. Ci vuole più qualità. Quando si vince si corre meno degli avversari, quando si perde di più. Quello che conta è la qualità del gioco, non quanto si corre. Sul gol l'interpretazione della regola non è corretta: il club si sta facendo sentire nelle sedi giuste, è inutile farlo pubblicamente. Il gol di Kessié, nella dinamica del calcio, non può essere annullato, quello di Giroud non può essere fuorigioco. Noi vogliamo aiutare il calcio".

Punto giocatori

"Theo è diventato più completo, ora fa meglio anche la fase difensiva. Ci dà tanto in fase offensiva. Sta meglio, spero che domani sia in condizioni ottimali. Abbiamo alzato il livello di prevenzione e recupero. Il numero d'infortuni muscolari a novembre è stato troppo elevato e alla lunga la puoi pagare. Il problema lo stiamo superando e lo supereremo dopo la sosta di Natale. Nel girone di ritorno dovremo fare più punti, se vinciamo domani saranno 42 punti nel girone di andata, sarebbe un bel bottino. Leao rientrerà contro la Roma, Romagnoli sta bene mentalmente e fisicamente, Florenzi è un giocatore molto utile, è intelligente, ci può dare una grande mano. Cambiamo spesso le posizioni in fase difensiva e in quella di impostazione. Molto dipende anche dagli avversari, dovremmo essere a volte più veloci a verticalizzare, far girare troppo la palla non mi piace. Ovviamente dipende anche dagli avversari, ma questo possiamo e dobbiamo fare meglio. Messias in questo momento sta giocando molto largo per avere la possibilità di fare più uno contro uno. E' un giocatore che se gioca anche più dentro il campo può fare bene, dipende dalla partita". Infine, Pioli chiosa sul mercato: "Il livello del campionato è alto, ci sono tante squadre che possono fare lunghe serie di vittorie. Noi siamo una di queste squadra, dobbiamo puntare a fare 6, 7 o 10 vittorie di fila. Dobbiamo fare il nostro calcio, sperando che nel 2022 tutti i miei giocatori siano in salute. Per quanto riguarda il mercato, la società ha sempre fatto bene a gennaio. Se potremo migliorare la rosa lo faremo".

Probabili formazioni

Empoli (4-3-2-1): Vicario, Stojanovic, Romagnoli, Viti, Parisi, Zurkowski, Ricci, Henderson, Bajrami, Pinamonti, Cutrone. A disposizione: Ujkani, Furlan, Luperto, Tonelli, Fiamozzi, Marchizza, Stulac, Bandinelli, Asllani, Di Francesco, La Mantia, Mancuso. All. Andreazzoli.
Milan (4-2-3-1): Maignan, Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez, Tonali, Kessié, Saelemaekers, Brahim Diaz, Krunic, Giroud. A disposizione: Tatarusanu, Mirante, Conti, Kalulu, Gabbia, Ballo-Touré, Bennacer, Bakayoko, Castillejo, Maldini, Messias. All. Pioli.

Dove vederla

Il match dei rossoneri in casa dei toscani sarà trasmesso da Sky. I canali sui quali sarà possibile seguire la sfida sono Sky Sport Calcio (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Diretta disponibile anche su DAZN scaricando l'app sulla propria smart tv oppure collegando il televisore ad un TIMVISION BOX, ad una PlayStation o Xbox, o attraverso Amazon Fire Stick e Google Chromecast. La terza opzione è rappresenta da NOW il servizio streaming on demand di Sky. Acquistando il pacchetto 'Sport' potrete selezionare la diretta della partita.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?