Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 apr 2022

Spezia-Inter, le pagelle: è tornato Barella, grande ingresso di Lautaro

In ombra le punte titolari, Dzeko e Correa. Skriniar dominante.

15 apr 2022
mattia todisco
Sport
Header of Spezia's Emmanuel Gyasi against Inter's Nicolo' Barella during the italian soccer Serie A match Spezia Calcio vs Inter - FC Internazionale at the Alberto Picco stadium in La Spezia, Italy, 15 April 2022
ANSA/FABIO FAGIOLINI
Barella è tornato
Header of Spezia's Emmanuel Gyasi against Inter's Nicolo' Barella during the italian soccer Serie A match Spezia Calcio vs Inter - FC Internazionale at the Alberto Picco stadium in La Spezia, Italy, 15 April 2022
ANSA/FABIO FAGIOLINI
Barella è tornato

HANDANOVIC 6,5.
Reattivo su Gyasi e Agudelo all'inizio dei due tempi. Il tiro di Maggiore è imparabile

D'AMBROSIO 6,5.
Cerca spesso l'inserimento, da uno di questi arriva l'assist per Brozovic.

SKRINIAR 6,5.
Dominante soprattutto sui palloni alti.

BASTONI 6.
Rischia una clamorosa frittata in compartecipazione con Brozovic a inizio ripresa. Se la cava.

DUMFRIES 6.
Poco brillante quando avanza a destra. Sufficiente.

BARELLA 7.
Sembra aver ritrovato la forma migliore. Corre per tutti e ed è preciso nel palleggio.

BROZOVIC 6,5.
Apre e chiude l'azione che lo porta al gol, primo in questo campionato. Nella ripresa qualche errore, ma resta una presenza fondamentale.

CALHANOGLU 6.
Fino al gol di Brozovic è l'unico a tentare il tiro tra i nerazzurri.

PERISIC 6.
Brutto inizio, rischia di mandare in porta Gyasi. Nella ripresa manca una clamorosa occasione per il raddoppio, prima di servire a Lautaro l'assist del raddoppio.

DZEKO 5,5.
Riferimento offensivo di stazza e qualità. Non trova però mai la conclusione.

CORREA 5,5.
Il gol gli manca, quando arriva al dunque pare avvertire la pressione.

All. INZAGHI 6,5.
La squadra gioca bene e vince con merito, anche se chiude la gara solo nel recupero.

SANCHEZ 6,5.
Fallisce un contropiede in pieno recupero, chiude la pratica pochi istanti più tardi.

MARTINEZ 7.
Cerca tre volte il gol e alla fine lo trova. Serve anche un assist a Sanchez.

DARMIAN 6.
Non si arrischia in percussioni e controlla la situazione a destra.

VIDAL 6.
Un quarto d'ora in campo. Senza infamia e senza lode.

DE VRIJ 6.
Rafforza la difesa nel finale.

VOTO INTER 6,5.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?