Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 apr 2022

Spezia-Inter, Inzaghi cambia. Prima da titolare per Gosens

Probabile panchina per Dzeko, la formazione terrà conto della vicinanza con il derby

14 apr 2022
mattia todisco
Sport
Robin Gosens (Inter)
Inter vs Hellas Verona
Campionato Serie A TIM - 32a giornata
Milano 09-04-2022
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
Robin Gosens
Robin Gosens (Inter)
Inter vs Hellas Verona
Campionato Serie A TIM - 32a giornata
Milano 09-04-2022
Stadio Giuseppe Meazza - San Siro
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
Robin Gosens

Milano - Sarà l'Inter ad aprire la trentatreesima giornata di campionato con l'anticipo di domani alle 19 in casa dello Spezia. Affronterà una delle sorprese in positivo del campionato, allenata da Thiago Motta. Una squadra capace quest'anno di battere a domicilio sia il Napoli che il Milan e che in virtù di una buona classifica potrà giocare con molte meno pressioni rispetto ai nerazzurri, costretti a vincere per avere ancora nelle mani il proprio destino nella corsa scudetto.

Inzaghi cambierà qualche giocatore rispetto alla partita vinta 2-0 contro il Verona e altre modifiche verranno probabilmente effettuate martedì prossimo nel derby di Coppa Italia. Il recupero con il Bologna del 27 aprile ha intasato ulteriormente il calendario nella fase finale (e decisiva) della stagione. Il tecnico ha bisogno di forze fresche. Domani non dovrebbe rischiare De Vrij, colpito da un affaticamento muscolare nel primo tempo con il Verona e che al massimo andrà in panchina. Al suo posto giocherà D'Ambrosio con Skriniar e Bastoni, che era rimasto fuori dai titolari per la sfida agli scaligeri. Ballottaggio sugli esterni, con Darmian favorito su Dumfries e Gosens su Perisic. Per il tedesco sarebbe la prima partita da titolare con l'Inter dopo una serie di spezzoni nelle gare passate. Turnover anche in attacco, dove dovrebbe riposare Edin Dzeko. Spazio quindi alla coppia tutta argentina formata da Lautaro Martinez, squalificato nell'ultimo turno, a fianco di Correa.

Ad attendere l'Inter ci sarà un Picco tutto esaurito, così come sold out sarà il Meazza nel ritorno delle semifinali: oltre 70mila spettatori che hanno già acquistato il biglietto per la partita. Lo Spezia, nella passata stagione, fu una delle poche squadre capaci di fermare l'Inter di Conte lanciata verso il tricolore: 1-1 con reti di Farias e Perisic quando però i nerazzurri erano già lanciati con ampio margine verso lo scudetto.

PROBABILI FORMAZIONI
SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolau, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Verde, Manaj, Gyasi. All. Motta.
INTER (3-5-2): Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Martinez, Correa. All. Inzaghi.
ARBITRO: Maresca.
DIRETTA TV: Dazn e Sky ore 19.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?