Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 giu 2022

Inter, Skriniar infortunio: niente di grave al ginocchio

Il difensore dell’Inter si era infortunato due giorni fa in Nations League

7 giu 2022
mattia todisco
Sport
Milan Skriniar
Milan Skriniar
Milan Skriniar
Milan Skriniar

L'Inter tira un sospiro di sollievo. Gli esami strumentali effettuati quest'oggi da Milan Skriniar dopo l'infortunio patito in nazionale hanno evidenziato un problema di carattere muscolare ai flessori, ma nessun interessamento al ginocchio. La preoccupazione era dovuta soprattutto al modo in cui il difensore è rientrato in panchina verso la fine del primo tempo nella partita persa in casa (0-1) in Nations League contro il Kazakistan. Skriniar si era infatti portato le mani al volto, facendo intendere che potesse essere rimasto vittima di un infortunio di importante entità. Nelle prossime ore saranno più chiari i tempi di recupero, ma per ora si può escludere che il giocatore debba rimanere fuori per tanto tempo: presumibilmente potrà esserci già all'inizio della preparazione di inizio luglio.

Mercato: le ultime 

Il giocatore sarà protagonista nei prossimi mesi anche di una presumibile trattativa per il rinnovo del contratto in scadenza nel 2023. Ha più volte manifestato la volontà di rimanere a Milano, dove ha vinto tre trofei ed è diventato un elemento di caratura internazionale. Da pochi giorni ha ereditato la fascia di capitano della nazionale slovacca da Marek Hamsik e non gli dispiacerebbe poter fare lo stesso anche all'Inter, dove è in “ballottaggio” con Barella per ricevere gli onori da Samir Handanovic. Lo sloveno resterà, sta per essere ufficializzato il rinnovo di contratto per un altro anno, ma è probabile che il suo posto da titolare venga preso dal più giovane Onana, acquistato dal club a parametro zero. Se così sarà, potrebbero mutare le gerarchie anche nel discorso del capitano e a quel punto Inzaghi e la dirigenza dovranno prendere una decisione in merito.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?