Milano, 3 settembre 2018 - Infortunio? Nainggolan fa polemica sui social e smentisce. Un esordio con gol, i primi tre punti conquistati in casa del Bologna e il titolo di migliore in campo; il clima positivo intorno al Ninja però sembravano averlo rovinato le voci di un nuovo crack.

Dopo la gara del Dall'Ara, circolava voce che fosse stato proprio il giocatore a chiedere a Spalletti di essere sostituito (78'), a causa di un fastidio alla coscia destra. Ma nonostante lui stesso, nel post partita avesse tranquillizzato medici e staff, gli esami strumentali sarebbero fissati per la giornata di domani. Ma nel pomeriggio di ieri, proprio Nainggolan, dal suo profilo Twitter, ha voluto ribadire che le sue condizioni fisiche in realtà sono buone, puntando il dito contro stampa e media. «Problemi alla coscia E' preoccupante Mah incredibile cosa si inventano».

L'Inter incrocia le dita, perché notizia peggiore di un nuovo problema muscolare dopo quello subìto a luglio, non potrebbe arrivare. E soprattutto perché se così fosse, l'infermeria nerazzurra, sarebbe decisamente troppo affollata: per quanto riguarda l'entità dell'affaticamento muscolare che ha costretto Icardi e Lautaro Martinez al forfait nel match coi rossoblù (risentimento al quadricipite per il capitano e al polpaccio per il numero 10), sembra che non sia tale da impedire ad entrambi di rispondere alla chiamata della Nazionale albiceleste; mentre sarà da valutare il problema all'adduttore di D'Ambrosio, e scongiurare un nuovo crack del Ninja. © RIPRODUZIONE RISERVATA