Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
8 giu 2022

Calciomercato, l'Inter stringe per Dybala: incontro in sede, formalizzata l'offerta

Colloquio con l'agente del giocatore: offerti 6 milioni di euro a stagione per quattro anni. Paris Saint-Germain su Skriniar

8 giu 2022
mattia todisco
Sport
Paulo Dybala
Paulo Dybala
Paulo Dybala
Paulo Dybala

Milano - Giornata di viavai nella sede dell'Inter, dove l'incontro più importante è stato sicuramente quello con l'agente di Paulo Dybala, Jorge Antun. Dopo i colloqui telefonici avuti nelle scorse settimane la dirigenza nerazzurra ha formalizzato l'offerta da 6 milioni di euro a stagione per quattro anni all'entourage dell'argentino.

Non c'è ancora l'accordo definitivo, bisogna ridurre una certa distanza tra domanda e offerta, ma ci sono ampi margini per lavorare e l'incontro segna un punto importante in favore della riuscita della trattativa. Poco prima era passato in sede anche Tullio Tinti, agente di Alessandro Bastoni, che ha ribadito la volontà del suo assistito di rimanere in nerazzurro (“Resta sicuramente”). Una posizione che è stata chiarita dallo stesso giocatore al termine dell'ultima partita disputata in azzurro contro l'Ungheria: ad oggi il pressing del Tottenham di Conte non ha avuto alcun effetto sul centrale, intenzionato a tornare ad Appiano Gentile dopo le vacanze.

Nel frattempo rimbalzano dalla Francia voci su un forte interessamento del Paris Saint-Germain per Milan Skriniar. Secondo Le Parisien il direttore sportivo dei francesi, Campos, sarebbe pronto a sferrare l'attacco per il difensore centrale il cui contratto è in scadenza nel 2023. Fino ad oggi anche Skriniar, come Bastoni, ha sempre ribadito la ferma volontà di proseguire la carriera nell'Inter e di allungare l'accordo con il club.

In sede anche l'agente di Cambiaso, Giovanni Bia, ex difensore dell'Inter. “Inutile nascondersi, Cambiaso piace all'Inter come a tante altre squadre: è giusto dire la verità - ha dichiarato - Poi da qui a dire che Cambiaso andrà all'Inter è lunga, ne stiamo parlando. Abbiamo parlato anche di altri giocatori argentini, sono discorsi di mercato. Le sensazioni sono positive, ma la strada è lunga e dura”. Sulla possibilità che il calciatore possa essere acquistato e girato in prestito, Bia ha risposto: “Vediamo intanto se lo prendono. Poi deciderà Inzaghi, questi sono colloqui normali che si fanno in questo periodo”. In ultimo nel tardo pomeriggio è arrivato anche Simone Inzaghi (come Bastoni seguito dall'agente Tinti): il contratto del tecnico verrà ufficialmente rinnovato a breve fino al 2024.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?