Ristorante Wagamama
Ristorante Wagamama

Milano, 6 luglio 2016 - Percassi, in attesa di Starbucks, porta in Italia la catena ristorazione giapponese Wagamama: il locale aprirà in prima battuta a Milano entro la fine del 2016. Il gruppo Wagamama, viene spiegato in una nota, ha "siglato un accordo di partnership con Percassi Food&Beverage, la holding di Percassi attiva nel settore della ristorazione". 

Il nuovo Wagamama italiano porterà a 19 il numero di Paesi in cui sono presenti locali del gruppo. Si tratta di una catena britannica specializzata in piatti veloci della cucina asiatica come ramen, teppanyaki e donburi.  Lo sbarco in Italia è frutto di un accordo di partnership con Percassi Food&Beverage, la holding di Percassi attiva nel settore della ristorazione. Il nuovo wagamama italiano porterà a 19 il numero di Paesi in cui sono presenti locali con questo marchio, che comprendono anche Bahrain, Svezia, Nuova Zelanda e Grecia.

"Negli ultimi anni - spiega Brian Johnston, managing director di Wagamama international - soprattutto i giovani italiani si sono aperti anche ad altre cucine. È il momento giusto per portare Wagamama nel Paese del cibo per eccellenza. Abbiamo trovato un partner come Percassi, la cui esperienza parla da sé". L'imprenditore bergamasco vanta un track record di partnership con brand come Benetton, Nike, Gucci, Levìs, Zara, Victoriàs Secret e Lego Group. Il gruppo ha anche brand di proprietà, come Kiko nella cosmetica.