Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 ott 2021
27 ott 2021

"Carla", il mito Fracci al cinema e in Tv: quando e dove vedere il film

Tre giorni in sala, poi il passaggio sulla Rai. Alessandra Mastronardi interpreta la "prima ballerina assoluta"

27 ott 2021

Milano - Presentato a Milano "Carla" il primo film sulla straordinaria vita di quella che è stata la più grande ballerina italiana di tutti i tempi e un simbolo di Milano e del Belpaese. Liberamente ispirato all'autobiografia di Carla Fracci "Passo dopo passo - La mia storia" (a cura di Enrico Rotelli, Arnoldo Mondadori Editore, 2013), il film ha la sua protagonista in Alessandra Mastronardi e ripercorre il percorso umano e professionale di un'icona della danza, quella che nel 1981 fu definita dal New York Times "prima ballerina assoluta". Il film sarà al cinema per tre giorni l'8, il 9 e il 10 novembre, distributo da Qmi. Il 5 dicembre invece sarà su Raiuno in una serata evento.

Carla Fracci, scomparsa  il 27 maggio di quest'anno, è stata consulente per le riprese insieme al marito Beppe Menegatti e alla loro collaboratrice storica Luisa Graziadei. Il film, patrocinato da Regione Lombardia e con il contributo del Comune di Orvieto, è stato girato tra Roma, Orvieto e Milano dove per la prima volta nella sua storia il Teatro alla Scala, tempio del mito Fracci, ha aperto le porte a una produzione fiction permettendo di girare all'interno dei suoi storici e prestigiosi spazi: alla Scala Carla Fracci aveva mosso i suoi primi passi da allieva nel 1946, diplomandosi nel 1954 e diventando prima ballerina nel 1958.

Leggi anche: Un tram per Carla Fracci

Il racconto filmico  parte dalla storia di Carla bambina nell'immediato Dopoguerra, poi adolescente e giovane donna nella Milano degli anni '50-'60, e ne racconta l'ascesa al successo e la difficile scelta di diventare mamma in un momento cruciale della sua carriera. Istinto, passione e sfida, gli elementi che caratterizzano la storia di una grande eccellenza femminile del nostro Paese.

Quando Alessandra Mastronardi le ha chiesto quale emozione dovesse trasmettere con la sua interpretazione, Carla Fracci aveva risposto decisa: "La forza". Un impegno al quale l'attrice ha voluto essere fedele. All'anteprima di questa sera sono attese altre stelle del balletto, come Roberto Bolle e Luciana Savignano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?