Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
30 mag 2022

Una rotonda contro incidenti e file

Sostituirà il semaforo tra le vie Galilei, IV Strade e Matteotti, uno degli incroci più pericolosi di Cologno

30 mag 2022
laura lana
Cronaca
La rotatoria contribuirà a. preservare anche il parco della vicina villa Citterio
La rotatoria contribuirà a. preservare anche il parco della vicina villa Citterio
La rotatoria contribuirà a. preservare anche il parco della vicina villa Citterio
La rotatoria contribuirà a. preservare anche il parco della vicina villa Citterio
La rotatoria contribuirà a. preservare anche il parco della vicina villa Citterio
La rotatoria contribuirà a. preservare anche il parco della vicina villa Citterio

di Laura Lana

Una nuova rotatoria tra le vie Galilei, IV Strade e Matteotti per risolvere una delle intersezioni più pericolose della città. La soluzione era già stata sollecitata dalla Soprintendenza archeologia alle belle arti e al paesaggio della Città Metropolitana, che aveva inviato alcune osservazioni in cui chiedeva un intervento per preservare il parco della vicina villa Citterio, contribuire allo snellimento della viabilità e anche alla riqualificazione delle residenze storiche della zona. I lavori hanno un valore di 250mila euro e 100mila saranno finanziati dalla Regione.

"Avevamo sul tavolo due ipotesi e alla fine si è scelta quella con via Galilei a senso unico in uscita da piazza Mazzini e con le tre strade interessate dalla nuova rotatoria che saranno tutte a doppio senso di marcia – spiega l’assessore ai lavori pubblici Fabio Della Vella –. A seguito di questa decisione, l’ufficio tecnico inizierà subito a disegnare il progetto definitivo".

L’intervento prevede la soppressione dell’impianto semaforico, che oggi rappresenta uno dei punti più critici dell’intera viabilità cittadina, soprattutto quella del centro storico. "Quell’elemento rende molto problematica la circolazione. Di fatto iniziamo a realizzare il nuovo piano urbano del traffico che è in via di definizione e presto approderà in consiglio – annuncia il sindaco Angelo Rocchi –. Interverremo su uno degli incroci con maggiore incidentalità del territorio, rendendolo molto più sicuro per tutti".

La rotatoria risulterà rialzata rispetto alla sede stradale, così da rallentare la velocità dei veicoli. Nell’ambito degli interventi sostenuti da Regione Lombardia per la ripresa economica, il Comune di Cologno Monzese riceverà circa 397mila euro per la riqualificazione delle aree retrostanti Villa Casati. "Il progetto, che è stato presentato e approvato, prevede la deimpermeabilizzazione dei parcheggi De Gasperi e via Della Resistenza oltre alle aree verdi dietro la villa – commenta Della Vella –. Siamo soddisfatti di questa notizia che ci permetterà di spendere risorse finanziarie aggiuntive per migliorare il centro storico".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?