Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mag 2022

Un campus dedicato ai dipendenti

Da Esselunga servizi e benessere, il complesso a Pioltello con asilo, centro medico, palestra e campi sportivi

26 mag 2022
barbara calderola
Cronaca

di Barbara Calderola

Asilo, centro medico, palestra, archivio storico, campi sportivi disegnati da Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa per i dipendenti di Esselunga: nasce il campus servizi e benessere, nuova frontiera del welfare aziendale del marchio della grande distribuzione. Il complesso sorgerà a Pioltello, dove ha sede il quartiere generale dell’azienda in città dal lontano 1964.

La parola d’ordine è continuità fra architettura e natura, una filosofia "raccontata" dalle forme sinuose scelte per la copertura dai celebri architetti che hanno realizzato diversi edifici dell’impero Caprotti. La cornice è un grande parco di 10mila 500 metri quadrati che abbraccia il nuovo edificio di 9.600, un piano interrato, per il resto quasi tutto a vetrate, la luce naturale è la linea guida del progetto.

Sorgerà sulle ceneri di vecchi capannoni dismessi in un’ottica di rigenerazione, lungo tutto il perimetro, alberi, arbusti e piante fiorite collegheranno il complesso con il verde del quartiere. Il piano terra è stato pensato per ospitare mostre e convegni in uno spazio polifunzionale di 700 metri, più bar-caffetteria. Accanto, un’area sportiva di oltre 800 metri, mentre l’asilo è un grande open space dedicato al gioco, con aule chiuse che potranno accogliere fino a 60 bambini. Il centro medico è diviso in due zone circolari: accettazione e sala di attesa nella prima, studi degli specialisti nella seconda. Tutti gli spazi si affacciano su una grande piazza centrale. Appena fuori ci saranno a disposizione due campi di padel, uno da calcetto e uno da tennis. Nei sotterranei, il cuore della struttura, l’archivio storico aziendale, nuovo canale di contato con il territorio, incubatore culturale, con un’area consultazione per scoprire "come eravamo". Immagini e testi raccontano l’evoluzione di consumi e costume non solo interni, ma dell’intera società.

Un vero e proprio viaggio nei modelli di produzione e di lavoro. Il campus all’insegna della sostenibilità "è un investimento sulle nostre persone, motore della crescita e dell’innovazione.

Sono loro che garantiscono ogni giorno prodotti e servizi di qualità - spiega la catena di supermercati -, le iniziative per il benessere, la salute, la famiglia nascono dalle segnalazioni dei dipendenti. Le attività puntano alla conciliazione casa-ufficio, obiettivo strategico".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?