Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Uffici comunali Pnrr: arrivano i primi tre esperti

Via al ricambio generazionale in Comune, a Pioltello entrano in servizio i primi esperti che dovranno occuparsi di Pnrr. Due all’Ufficio tecnico e un terzo al settore Sport e Cultura. Risorse del maxi-piano della giunta che prevede 27 assunzioni in tre anni, dei quali 8 giovani under 32. Ad accogliere i nuovi arrivati, il vicesindaco Saimon Gaiotto (nella foto), con delega al Personale: "Possiamo cominciare a contare su nuove energie per l’immensa mole di lavoro necessaria per concretizzare il Piano". È scattata anche la prima tranche di mobilità "per arruolare 4 agenti di polizia locale", altro settore sul quale l’amministrazione spinge sull’acceleratore. Tutto nasce dallo sblocco del turnover che "ci permette di guardare al futuro - spiega Gaiotto -. Erano decenni che non si dava corso a un’operazione di questa portata.

Fra 36 mesi, tutta la macchina municipale potrà contare su nuove risorse, rinnoveremo quasi il 20% dell’intero organico perdendo, purtroppo, molte figure storiche che vanno in pensione, ma inserendo forze fresche". Oggi i dipendenti sono 130, "un numero calato drasticamente negli ultimi anni", i residenti 40mila. Lo stop ai nuovi innesti era stato imposto dai tagli di bilancio del governo per frenare la corsa della spesa pubblica. Ma adesso i vincoli non ci sono più. "Il nuovo corso prevede anche l’ingresso di 16 impiegati, metà dei quali giovani con contratti di formazione lavoro che hanno già funzionato benissimo in passato - ricorda il vicesindaco -. Grazie a questa formula abbiamo potuto contare su contributi preziosi e siamo certi che sarà così anche stavolta". Bar.Cal.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?