Quotidiano Nazionale logo
16 feb 2022

Travolta dal treno muore una 48enne

L’incidente è accaduto vicino alla stazione di Bollate: l’ipotesi è che si tratti di un gesto volontario

L’incidente avvenuto vicino alla stazione di Bollate Centro, inutili i tentativi di soccorrere la donna, morta sul colpo. Disagi e cancellazioni sulle linee Trenord
L’incidente avvenuto vicino alla stazione di Bollate Centro, inutili i tentativi di soccorrere la donna, morta sul colpo. Disagi e cancellazioni sulle linee Trenord
L’incidente avvenuto vicino alla stazione di Bollate Centro, inutili i tentativi di soccorrere la donna, morta sul colpo. Disagi e cancellazioni sulle linee Trenord

Una donna travolta e uccisa da un treno nei pressi della stazione di Bollate Centro con conseguenti disagi e ritardi sulle linee Trenord per tutta la mattinata. L’incidente è avvenuto ieri intorno alle 10.15. La vittima che aveva 48 anni è stata travolta dal treno in transito, Malpensa- Milano Cadorna. Gli inquirenti stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto, l’ipotesi è che si tratti di un gesto volontario, al vaglio le immagini delle telecamere di sicurezza installate in stazione. L’investimento ha causato disagi su molte linee Trenord, i treni della linea S1 sono stati cancellati tra Saronno e Milano Bovisa; i treni S3 Milano Cadorna-Saronno in partenza da Milano sono stati cancellati. Ci sono stati ritardi medi di 30 minuti. Trenord ha informato così i suoi passeggeri: "A causa di un investimento di persona nei pressi della stazione di Bollate Centro e il conseguente intervento delle autorità competenti per gli opportuni rilievi, i treni della linea sono previsti con ritardi medi di 30 minuti. Possibili variazioni di percorso e cancellazioni". Il traffico ferroviario è tornato regolare alle 13.35. Per quanto riguarda la dinamica dell’incidente le indagini sono affidate alla polizia ferroviaria intervenuta sul posto. Il treno era in transito tra la stazione bollatese e quella di Novate Milanese quando la donna è stata travolta. Sul posto la centrale operativa del 118 ha inviato un automedica, un’ambulanza e un mezzo dei vigili del fuoco. Inutili i tentativi di soccorrere la donna che è morta sul colpo. Per consentire l’intervento dei soccorritori e dei pompieri la circolazione in prossimità del binario 4 in direzione di Milano è stata interrotta. Nonostante l’informazione immediata data da Trenord ai viaggiatori, molti di loro non hanno avuto alternative se non attendere sui convogli che la circolazione riprendesse. Altri invece hanno dovuto attendere a lungo sulle banchine. Ro.Ramp. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?