Quotidiano Nazionale logo
20 gen 2022

Torre dell’Acquedotto da demolire, un mese di divieti

Ponteggi e operai sul posto condomini blindati. Stop alle finestre aperte. all’uso di giardini e garage

Imprese, operai e ponteggi sul posto, per la torre dell’acquedotto di via Buonarroti al via l’operazione "impacchettamento". La demolizione vera e propria partirà il 24. Ma le grandi manovre sono ormai in corso. All’indirizzo di residenti e cittadini ordinanze firmate dal sindaco e dal comandante della polizia locale. Ribadiscono, in particolare, le modifiche viabilistiche che, da lunedì e per un mese circa, interesseranno tutto il quartiere "sovrastato" dalla torre pensile. Ulteriori direttive erano già state notificate ai residenti dei condomini che confinano con l’area di cantiere: in concomitanza con i lavori niente finestre aperte, vietato l’utilizzo di giardini condominiali, e vietato l’utilizzo di un blocco di garage interrati. Ai proprietari sono stati messi a disposizione posti auto nella vicina via dello Sport. La "task force demolizione" è a più mani: Comune, polizia locale, gruppo Cap e l’impresa specializzata che si occuperà direttamente dell’abbattimento. "Gruppo Cap - così l’amministrazione comunale - ha compiuto nei giorni scorsi un intervento di potatura sull’area verde ai piedi dell’acquedotto e iniziato a montare il ponteggio di lavorazione". È stata posizionata la segnaletica stradale di cantiere. E un incontro fra Polizia locale, ufficio ecologia, Cem e amministrazione è stato dedicato alle modalità di raccolta differenziata. L’ordinanza per la viabilità entrerà in vigore lunedì. In via Buonarroti, nel tratto compreso tra l’intersezione di via Dello Sport e il semaforo sul ponte di Milano, sarà interrotto il traffico veicolare. Sarà inoltre interdetto il transito pedonale in concomitanza con la movimentazione di carichi sospesi da parte della gru. È prevista inoltre l’istituzione di un senso unico alternato in Via Inzaghi. Monica Autunno ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?