Quotidiano Nazionale logo
14 feb 2022

Tecnici ancora tabù? "Chiamiamoli licei"

L’appello-provocazione dei presidi: l’orientamento così non funziona. Iscrizioni concentrate su tre percorsi e indirizzi cruciali non decollano

simona ballatore
Cronaca

di Simona Ballatore Un concentrato di iscrizioni in tre indirizzi: scientifico (col tradizionale che perde terreno rispetto alle scienze applicate), artistico (la sorpresa dell’anno, che ha raccolto l’8,1% delle domande, passate da 1.280 a 1.520) e scienze umane (che col suo 9% si ferma un solo punto percentuale di distanza dal classico). Mentre è in corso lo smistamento delle domande in eccesso da una scuola all’altra ci si interroga sull’annoso tema: perché gli indirizzi tecnici non decollano ancora? Saranno 37 in meno gli studenti di prima a settembre fra Milano e provincia; 260 in meno tra i banchi dei professionali. All’istituto tecnico Cattaneo di piazza Vetra i numeri sono in linea con quelli dello scorso anno: una quindicina di domande in più nell’indirizzo di Amministrazione Finanza e Marketing che compensano le domande in meno al “Cat“, l’ex istituto tecnico per geometri. "Che in tempi di bonus edilizi dovrebbe attrarre di più – commenta la preside Maria Rizzuto –. Come rilanciare i tecnici? Partendo dall’orientamento, che così non funziona. Il comitato genitori del Cattaneo sta partecipando alla commissione Istruzione del Municipio 1 e ha già chiesto che si organizzi un campus dell’orientamento, per far conoscere davvero alle famiglie l’offerta tecnica. C’è a Novate, a Milano no. Ogni scuola si muove da sé, ma non basta. Bisogna coinvolgere gli esperti dei diversi settori, investire di più in questo percorso per il bene del Paese. E si deve partire dai prof delle medie". Spesso ancorati a vecchie logiche: bravi al liceo, meno bravi ai professionali. Così si perdono tante professionalità e in seconda e terza superiore ci sono studenti intrappolati nella scuola sbagliata. Lancia una provocazione la preside del Cattaneo: "Inseriamo la parolina ’liceo’ davanti agli indirizzi più tecnici: liceo economico, liceo delle relazioni internazionali, liceo delle tecnologie. Forse alcune famiglie si convincerebbero così. Perché ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?