Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 apr 2022

Stravolte geo-politica e alleanze

20 apr 2022
riccardo
Cronaca

Riccardo

Riccardi

Quasi tutto il mondo ha condannato la Russia per l’attacco e le efferatezze che si stanno consumando in Ucraina. Tra le principali nazioni che, al momento, hanno manifestato una “neutralità amica” nei confronti di Putin vanno annoverate la Cina e l’India. Insieme contano una popolazione di circa 2,8 miliardi. Della Cina se ne parla quasi giornalmente. A vanvera. A breve potrebbe scalzare dalla leadership economica gli Usa. Gli errori dei suoi ultimi presidenti sono stati devastanti. Non ha prevalso la democrazia che si voleva imporre. Anzi sono saldamente al potere i regimi autarchici e confessionali. La Cina, pragmaticamente confuciana, avanza con pazienza. L’India, pur nel solco di una tradizione tipicamente originale dei propri costumi, è una democrazia ereditata dalla dominazione inglese. Cina ed India non si amano. L’Himalaya è il deterrente che ne impedisce una guerra, salvo scaramucce di frontiera. Le due potenze hanno in comune l’avversione verso i musulmani. In Cina, ufficialmente atea, perseguitati. In India confinati in una apartheid economica che li relega ai margini della società. In Russia i seguaci di Maometto sono appena tollerati. Unitamente alle conseguenze economiche delle sanzioni, il conflitto potrebbe radicalmente modificare l’equilibrio geo-politico mondiale. La Russia è relativamente poco popolata ma Cina e India detengono quasi un terzo della popolazione mondiale. I musulmani divisi in sunniti (la maggioranza) e sciiti contano 1,8 miliardi di fedeli che, in base alla teoria del Profeta, considerano infedeli chi non professa la loro religione. Fortunatamente quelli armati sono in minoranza che però hanno un forte ascendente su molti della maggioranza. Il sistema geo-politico è già complesso. Quale sistema di alleanze regnerà nel mondo dopo l’aggressione dell’Orso? È un grande problema che le cancellerie democratiche dovranno iniziare ad affrontare.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?