Investigatori sul luogo del ritrovamento della stilista
Investigatori sul luogo del ritrovamento della stilista

Milano, 5 febbraio 2018 - Cominceranno il 21 prossimo gli accertamenti che porteranno alla nuova autopsia sul corpo di Carlotta Benusiglio, la stilista di 37 anni trovata impiccata con una sciarpa a un albero di piazza Napoli a Milano, nell'ambito dell'indagine prima archiviata e poi riaperta sulla morte della giovane donna con l'iscrizione nel registro degli indagati dell'ex fidanzato. Lo ha stabilito oggi il gip Alfonsa Ferraro che ha convocato a Pavia per quella data i periti d'ufficio, del pm Gianfranco Gallo, della difesa e della parte offesa.

Entro 90 giorni la salma dovra' essere riesumata e verrà svolta una nuova autopsia i cui esiti verranno depositati al giudice e potrebbero fornire elementi utili per accertare il ruolo del 41enne ex fidanzato di 
Carlotta indagato per omicidio volontario aggravato. Agli atti delle indagini, condotte dalla Squadra mobile, c'e' anche una consulenza sulle immagini di due telecamere prodotta dai legali della famiglia Benusiglio, gli avvocati Gian Luigi Tizzoni e Pier Paolo Pieragostini. 

(fonte Agi)