Sparatoria a Loreto, intervento della polizia
Sparatoria a Loreto, intervento della polizia

Milano, 14 novembre 2016 - Dopo quasi due giorni di lotta fra la vita e la morte è morto nel pomeriggio Antonio Rafael Ramirez, il dominicano aggredito a colpi di pistola e coltellate in piazzale Loreto, angolo via Padova. Il 37enne era ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele. Lo rende noto la polizia che aggiunge di non avere aggiornamenti sulle indagini.

Ramirez, irregolare e da poco in Italia, era stato sottoposto a due interventi chirurgici con l'asportazione di parte del colon e di un rene. Il caso ha fatto esplodere una polemica sulla sicurezza in città sui cui l'ultimo a intervenire è stato il sindaco di Milano, Beppe Sala. "Mi auguro più esercito in città dopo il Giubileo", ha detto il primo cittadino (LEGGI) scatenando plauso e critiche bipartisan.