Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 feb 2022

“Soloxtutti”, la stagione della classica riparte da qui

Ideata da Mario Pisoni direttore del Rusconi. Primo appuntamento. con “Il concerto barocco”

24 feb 2022
roberta rampini
Cronaca

RHO

di Roberta Rampini

Ottava edizione de "L’Estro armonico", la stagione di musica classica dell’ADRmusica ideata e curata da Marco Pisoni, direttore dell’Istituto musicale "Giulio Rusconi" di Rho. Eloquente il titolo scelto quest’anno, "Soloxtutti", "che è anche una metafora di resilienza, di vitalità nella forma del bello, di talento e responsabilità personali al servizio della comunità", spiega Pisoni.

Il primo appuntamento "Il concerto barocco" è in programma sabato alle 21 all’auditorium Maggiolini di via De Amicis, con opere del Seicento e Settecento di Vivaldi, Bach, Torelli e Telemann. A seguire, "Il Solista nel Classicismo" (sabato 26 marzo, sempre alle 21 al Maggiolini) e ""Colori del 900" (sabato 23 aprile, alle 21).

La rassegna vedrà come solisti i docenti e gli Archi del Rusconi, diretti da Piercarlo Sacco e raccolti attorno ad un’idea originale, il genere del "Concerto" in progressione cronologica, che offre colori e sapori strumentali sempre cangianti e affascinanti.

La bravura del “solo”, di violino e violoncello, di viola e corno, oboe e liuto, fisarmonica e arpa, flauto e chitarra, organo e contrabbasso dialoga, si scontra e si fonde (X) con l’impasto del “tutti” dell’orchestra da camera.

Da segnalare il debutto di Francesco Dordoni, allievo quindicenne dell’istituto musicale nella classe di Piercarlo Sacco, che si esibirà il 26 marzo in una Polonaise di Franz Schubert.

L’ingresso ai concerti è sempre gratuito.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?