Quotidiano Nazionale logo
23 gen 2022

Slittano di un anno i lavori della tranvia Milano-Limbiate Il sindaco: "Rivediamo il progetto"

La realizzazione non partirà prima di febbraio 2023. Per l’entrata in funzione. si ipotizza la primavera 2027

Si allontana la riqualificazione della metrotranvia Milano-Limbiate, con lo slittamento di un anno per l’affidamento dei lavori e di 18 mesi per l’inizio degli interventi lungo la storica tratta di poco più di 11 km dalla M3 Comasina a Limbiate. Quanti attendevano di vedere le cantierizzazioni proprio in queste prime settimane del 2022, come previsto dal cronoprogramma redatto prima dell’emergenza sanitaria, saranno delusi. Il decreto 308 di Regione Lombardia di pochi giorni fa ha accolto la proroga, avanzata dal Comune di Milano, dei termini per la realizzazione del 1° e del 2° lotto (rispettivamente da Milano a Varedo e da Varedo a Limbiate), posticipando tutte le tempistiche delle varie fasi; così, il nuovo cronoprogramma prevede ora l’aggiudicazione del bando entro il 31 dicembre 2022 (invece, la procedura di affidamento avrebbe dovuto terminare alla fine del 2021) e, soprattutto, l’apertura dei cantieri a settembre 2023, rispetto appunto a gennaio 2022. Addirittura, i lavori si concluderebbero nel dicembre 2026 anziché nel settembre 2024: la nuova tranvia entrerebbe in servizio nell’aprile del 2027, invece che 2 anni prima. Le motivazioni della proroga vanno dalla complessità procedurale dell’opera all’allungamento dei tempi previsti per ogni fase dell’iter approvativo a seguito dell’emergenza sanitaria, fino alla necessità di riorganizzare il piano progettuale, unificando i 2 lotti. Per il sindaco cormanese Luigi Magistro "questa proroga venga utilizzata come occasione per lavorare insieme, ascoltando le esigenze dei territori. Noi pochi mesi fa abbiamo avanzato alcune criticità sulla riqualificazione in via dei Giovi. Chiediamo tavoli di confronto, per far sì che pur in ritardo questo progetto sia ben realizzato". Giuseppe Nava ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?