Quotidiano Nazionale logo
25 gen 2022

Si torna sul palco, ed è sold out

Dopo mesi di chiusure e restrizioni la Compagnia Messinscena non molla e riparte con una rassegna. La prima serata di sabato scorso è stata un successo di pubblico
Dopo mesi di chiusure e restrizioni la Compagnia Messinscena non molla e riparte con una rassegna. La prima serata di sabato scorso è stata un successo di pubblico
Dopo mesi di chiusure e restrizioni la Compagnia Messinscena non molla e riparte con una rassegna. La prima serata di sabato scorso è stata un successo di pubblico

Si ricomincia a fare arte. La compagnia Messinscena ha deciso, dopo mesi di difficoltà e restrizioni, di provare a tirare fuori la testa e organizzare la rassegna teatrale dal titolo "Tana libera tutti". Fondamentale il rispetto della sicurezza: norme anti Covid e posti ridotti. Messinscena, la compagnia teatrale punto di riferimento cittadino, ha aperto la rassegna con un sold out per lo spettacolo "Addio mondo crudele" di sabato sera nella Tana di via Brugnatelli. Segnale che la voglia di tornare a teatro c’è tutta. Il programma è vario: il 5 febbraio si torna in scena con "La cantatrice calva", poi appuntamenti fino a maggio. "Dopo due anni di fatica e smarrimento - commentano - cerchiamo di ricominciare. La rassegna è varia, per chi crede ancora nella bellezza". Fr.Gr.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?