Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
27 giu 2022

Sesto, il sindaco Di Stefano: "Scipperemo lo stadio di Milan e Inter a Beppe Sala"

Il primo cittadino riconfermato: siamo l’unico grande Comune del Nord dove il centrodestra ha fatto il bis

27 giu 2022
laura lana
Cronaca
Roberto Di Stefano con i suoi sostenitori
La festa per la rielezione di Di Stefano
Roberto Di Stefano con i suoi sostenitori
La festa per la rielezione di Di Stefano

Trovate questo articolo all'interno della newsletter "Buongiorno Milano". Ogni giorno alle ore 7, dal lunedì al venerdì, gli iscritti alla community del «Giorno» riceveranno una newsletter dedicata alla città di Milano. Per la prima volta i lettori potranno scegliere un prodotto completo, che offre un’informazione dettagliata, arricchita da tanti contenuti personalizzati: oltre alle notizie locali, una guida sempre aggiornata per vivere in maniera nuova la propria città, consigli di lettura e molto altro. www.ilgiorno.it/buongiornomilano "Chi non salta comunista è". Cori e urla da stadio nell’aula del consiglio ieri notte, tra le bandiere della Lega e della lista “Di Stefano Sindaco” fatte svolazzare dietro ai banchi. Roberto Di Stefano arriva direttamente con la fascia tricolore, indossata mentre era in piazza della Resistenza a brindare tra selfie e prosecco. Il municipio, chiuso al primo turno, è stato aperto dopo mezzanotte a partiti e militanti. Non c’è il pienone del 2017, ma si trasforma lo stesso in un’area feste (e su questo è stata inviata una segnalazione al Prefetto da un ex consigliere Pd). "Allora siete contenti o no? - ha attaccato Di Stefano -. Sono emozionatissimo, ci credevo e non mi sembrava vero i sestesi potessero cambiare idea, anche se un po’ di preoccupazione c’era. È stata impegnativa ma è arrivato un segnale forte: la Stalingrado d’Italia non esiste più. Sesto nei prossimi 5 anni farà da traino a tutta l’area metropolitana. Se ne faccia una ragione Beppe Sala, al quale scipperemo lo stadio". Ringraziamento ai figli e a Silvia Sardone, come nel 2017 stratega della campagna elettorale. "Siamo l’unico grande Comune del Nord dove il centrodestra è stato confermato. Vogliamo farci vedere, essere di esempio, perché vogliamo che i sinistri rosichino", ha detto l’europarlamentare. Matteo Salvini è tornato a Sesto, in municipio, per congratularsi. "Abbiamo discusso di Città della Salute, stadio e ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?