Indagano i carabinieri
Indagano i carabinieri

Milano, 16 gennaio 2019 - Giallo nel Milanese. Un cadavere è stato trovato murato in una parete interna di un'abitazione di Senago, sul confine tra la provincia di Milano e Monza, ieri, durante dei lavori di restauro. A notare lo scheletro sarebbero stati alcuni operai, che avrebebro poi avvisato il padrone di casa. Le ossa erano in una cavità del muro in una dependance della casa, che si trova nella stessa proprietà.  

A quanto emerso si tratterebbe dei resti di un uomo, di età compresa tra i 35 e i 45 anni. Ed ora saranno esaminati dagli esperti del Labanof e dal medico legale. Sul posto sono al lavoro i carabinieri del Nucleo Investigativo di Monza e della compagnia di Desio. I militari hanno interrogato sia gli operai che hanno effettuato la scoperta sia i proprietari dell'abitazione.