Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 mag 2022

Milan, il bilancio della notte di festa dei 70mila: 4 ustionati e un centinaio di malori

Strade invase, caroselli di auto e super lavoro per forze dell'ordine e sanitari del 118

23 mag 2022
CALCIO FESTA SCUDETTO  DEI TIFOSI DEL MILAN
La festa scudetto dei tifosi rossoneri è durata per gran parte della notte
CALCIO FESTA SCUDETTO  DEI TIFOSI DEL MILAN
La festa scudetto dei tifosi rossoneri è durata per gran parte della notte

Milano, 23 maggio 2022 - Se festa dpveva essere festa è stata lunga tutta una notte: almeno 70 mila tifosi rossoneri hanno festeggiato a Milano lo scudetto del Milan e il bilancio della questura - diffuso in nottata - è di 4 ultrà portati in ospedale per malori e per ustioni da fumogeni e di circa 80 soccorsi da personale del 118. La festa ha visto piazza Duomo riempirsi fin dal fischio d'inizio di supporter della squadra di Pioli, poi l'attesa è diventata gioia incontenibile con il risultato finale. Fumogeni, petardi, fuochi d'artificio hanno ininterrottamente fanno da cornice ai cori, ma il bilancio è di qualche malore (una decina i soccorsi in piazza) tra i 50mila presenti e un funzionario di polizia contuso al torace da una bottiglia lanciato verso il palco presente sul lato opposto della galleria.  Non solo piazza Duomo: piazza Castello, piazza Sempione, piazza XXV Aprile, la Darsena e le principali strade cittadine sono state invase da caroselli di auto e moto, mentre altri tifosi hanno raggiunto Casa Milan: già 20mila prima dell'arrivo della squadra campione d'Italia scortata dalla polizia Stradale. Una festa - che ha visto impegnati polizia, carabinieri, polizia locale e vigili del fuoco - proseguita quasi fino alle 2 di notte con altri interventi del 118 (quasi settanta) che hanno trasportato in ospedale 4 tifosi "per malori e per ustioni da fumogeni".  Rientro monitorato dalla polizia Ferroviaria per altri 700 ultrà che erano andati a Reggio Emilia per sostenere da vicino il Milan impegnato contro il Sassuolo e che sono rientrati a bordo di un treno arrivato in stazione Centrale poco dopo la mezzanotte. La squadra e il mister Stefano Pioli sono arrivati a Casa Milan per salutare le migliaia di tifosi presenti nella piazza davanti la sede rossonera. "Oggi il  Milan non è Milano, il  ...

La gioia rossonera in piazza Duomo
La gioia rossonera in piazza Duomo
La gioia rossonera in piazza Duomo
Zlatan Ibrahimovic, leader del Milan
Zlatan Ibrahimovic, leader del Milan
Stefano Pioli, allenatore rossonero
Stefano Pioli, allenatore rossonero
Stefano Pioli, allenatore rossonero
 Stefano Pioli è stato tra i più acclamati
 Stefano Pioli è stato tra i più acclamati
Stefano Pioli è stato tra i più acclamati
Olivier Giroud
Olivier Giroud
Olivier Giroud
In 70mila alla festa rossonera
In 70mila alla festa rossonera
In 70mila alla festa rossonera
Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic
La gioia di Zlatan Ibrahimovic
La gioia di Zlatan Ibrahimovic
La gioia di Zlatan Ibrahimovic
Il centro città per una notte è rossonero
Il centro città per una notte è rossonero
Il centro città per una notte è rossonero
La festa dei milanisti
La festa dei milanisti
La festa dei milanisti
Nei festeggiamenti 4 tifosi sono rimasti feriti
Nei festeggiamenti 4 tifosi sono rimasti feriti
Nei festeggiamenti 4 tifosi sono rimasti feriti
Super lavoro per il 118 con un centinaio di interventi
Super lavoro per il 118 con un centinaio di interventi
Super lavoro per il 118 con un centinaio di interventi
La lunga notte rossonera
La lunga notte rossonera
La lunga notte rossonera
Non sdo piazza Duomo ma tutto il centro è stato invaso dai milanisti
Non sdo piazza Duomo ma tutto il centro è stato invaso dai milanisti
Non sdo piazza Duomo ma tutto il centro è stato invaso dai milanisti

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?