Quotidiano Nazionale logo
18 mar 2022

Save The Children Educazione digitale nei quartieri a rischio

Save the Children inaugura il progetto nazionale “Connessioni Digitali“, volto a migliorare le competenze digitali di ragazze e ragazzi di scuole secondarie di primo grado in tutta Italia, in particolare in alcuni quartieri e territori difficili o carenti di opportunità per bambini e adolescenti. Il progetto, promosso da Save The Children in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, con le scuole coinvolte e grazie al sostegno del Gruppo Crédit Agricole in Italia, si avvale della collaborazione e della supervisione scientifica del Cremit, il Centro di ricerca sull’educazione ai media dell’Università Cattolica di Milano. La prima annualità del progetto ha già preso il via in 40 scuole di 30 piccole e grandi città in 15 diverse regioni da nord a sud, mentre altre 60 scuole si aggiungeranno nel prossimo anno scolastico grazie ad un nuovo bando.

L’inaugurazione ruoterà intorno alla Newsroom crossmediale, uno spazio educativo dedicato e attrezzato, creato appositamente all’interno della scuola per consentire agli studenti che partecipano al progetto Connessioni Digitali di apprendere e sperimentare le competenze digitali attraverso la creazione di prodotti comunicativi specifici per raccontare loro stessi e la realtà del loro territorio in modo creativo e innovativo, e sviluppare un percorso di cittadinanza digitale responsabile.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?