Quotidiano Nazionale logo
17 feb 2022

Rsa, centrale termica restyling da 180mila euro

La riqualificazione della centrale termica della casa di riposo di via Alemanni sarà interamente finanziata dai fondi del ministero dello Sviluppo economico, che sono stati riservati all’efficientamento energetico. Uno stanziamento da 180mila euro, che permetterà anche di prevenire la proliferazione della legionella, che negli ultimi anni ha colpito duramente Bresso e altre zone dell’hinterland. "Si tratta di un progetto importante per la nostra comunità - commenta il sindaco Valeria Lesma -. Questo piano darà l’avvio a una serie di interventi di restyling di cui sarà finalmente interessata la nostra Rsa, che accoglie un’utenza fragile e che da sempre è tra le priorità dell’amministrazione". Di recente ospiti, familiari e opposizione avevano denunciato carenze strutturali e i mancati interventi in alcune camere e minialloggi, rimasti vuoti nonostante la lista d’attesa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?