I mezzi dell'Amsa hanno provveduto a rimuovere alcune baracche (Newpress)
I mezzi dell'Amsa hanno provveduto a rimuovere alcune baracche (Newpress)

Milano, 27 marzo 2018 - Nuovo blitz di carabinieri e della polizia locale all'interno del boschetto di Rogoredo. Nel corso dell'intervento sono stati denunciati per spaccio due marocchini di 17 e 35 anni e un italiano di 55 anni. Il blitz è iniziato alle 8 ed è terminato alle 12, i militari della compagnia di Milano Porta Monforte hanno controllato 22 persone e hanno denunciato i due nordafricani con precedenti, a cui è contestata la detenzione di una decina di grammi di cocaina. Gli agenti della locale, invece, hanno sorpreso l'italiano con dieci dosi di eroina. I mezzi dell'Amsa hanno provveduto a rimuovere alcune baracche utilizzate dagli spacciatori per trovare riparo.