Quotidiano Nazionale logo
17 gen 2022

Risse, spaccio, assembramenti: segnalazioni da mesi, zero risposte

È da poco scoccata la mezzanotte di domenica quando una residente scrive su Facebook: "Stasera abbiamo una discoteca all’aperto, ed è pure inverno. La polizia locale è in sciopero, per cui ho chiamato i carabinieri: mi hanno detto che appena possono manderanno una macchina e che hanno già ricevuto tante chiamate. Siamo passati da una zona residenziale a un incubo". La zona è quella di via Solari. Chi scrive (sulla Social street Quartiere solari - Social network) segnala problemi accanto al parco di via Cola di Rienzo, ma i guai toccano tutto il quartiere: sabato notte in viale Coni Zugna, angolo con via Pacioli, un agente è stato aggredito da una banda di ragazzi riusciti a sottrargli la pistola di servizio, poi gettata sotto un’auto in sosta. Nemmeno un colpo sparato in aria dal ghisa è riuscito a farli allontanare. E durante la colluttazione è partito un altro sparo che solo per fortuna non ha ferito nessuno. L’agente era lì, in borghese, insieme a un collega su un’auto “civetta“ per perlustrare la zona dato che alcuni cittadini avevano segnalato atti di vandalismo sulle auto parcheggiate. "Di segnalazioni ne presentiamo a decine, da mesi – racconta una residente di 43 anni che chiede l’anonimato vista la situazione delicata –. Assistiamo a risse, spaccio di droga, assembramenti con centinaia di giovani tutti i weekend, continuano a bere anche dopo che il pub della via, rispettoso delle regole, chiude. E noi abitanti non chiudiamo occhio, sentiamo cori da stadio. Dico solo che dopo mezzanotte non torno più a casa da sola. E per lavoro viaggio per il mondo: sono abituata a prendere il metrò da sola, di notte, a Parigi e a Seul. Purtroppo una sola pattuglia, quella che di solito arriva solo dopo svariate segnalazioni, non può fare molto: vedendo orde di ragazzi, ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?