Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
20 lug 2022

Rissa all'Idroscalo, donna ferita da una sedia "volante"

A litigare all'Europark Milano sono stati un padre e un figlio contro alcuni giostrai

20 lug 2022
marianna vazzana
Cronaca

Rissa poco prima della mezzanotte di ieri all’Europark Milano Idroscalo di Segrate. Le indagini sono ancora in corso ma secondo quanto ricostruito dai carabinieri tutto sarebbe nato da una lite che ha coinvolto un padre, un figlio e alcuni giostrai. Una discussione animata, degenerata in poco tempo anche perché più di uno aveva la mente annebbiata dai fumi dell’alcol. A lanciare l’allarme al 112 è stata una ventinovenne italiana, la quale ha spiegato che il fratello e il padre stavano litigando con alcuni giostrai. Coinvolte una decina di persone: calci, pugni, spintoni, lanci di oggetti che hanno pure danneggiato la vetrina di un ristorante.

La mamma della ragazza, una cinquantasettenne italiana, è stata ferita da una sedia “volante” che le è finita dritta in fronte causandole una ferita lacero contusa: trasportata al San Raffaele in codice verde da un’ambulanza, è stata medicata con sei punti di sutura. Il figlio si è poi presentato in ospedale per farsi medicare dopo la rissa: ha riportato un trauma cranico ed ecchimosi al volto, guaribili in tre giorni. Il padre, invece, non ha avuto bisogno di cure. Al momento non risultano denunce e sono in corso le indagini dei militari per ricostruire l’accaduto.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?