Rinnovabili sugli edifici pubblici: "Risparmieremo il 25% di energia"

La società Siram Veolia ha stipulato una convenzione con l'amministrazione di Cinisello Balsamo per garantire un risparmio energetico del 25% negli immobili pubblici. Sono stati investiti 952mila euro per l'adeguamento normativo e il revamping del sistema di telecontrollo.

Rinnovabili sugli edifici pubblici: "Risparmieremo il 25% di energia"
Rinnovabili sugli edifici pubblici: "Risparmieremo il 25% di energia"

Ridurre il fabbisogno di energia grazie all’impiego di fonti rinnovabili e garantire così un risparmio energetico del 25% negli immobili pubblici. È l’impegno della società Siram Veolia, che si è aggiudicata il servizio integrato fino al 2027, stipulando una convenzione con l’amministrazione. In questi mesi sono state eseguite importanti opere in alcune scuole insieme ad altre sedi pubbliche, per un totale di 952mila euro di investimento. I lavori, in particolare, hanno riguardato l’adeguamento normativo e il revamping del sistema di telecontrollo su tutte le centrali e sottocentrali oltre alla riqualificazione energetica del Cpa Brodolini, del cimitero nuovo, delle scuole Giuliani, Monte Ortigara e Garibaldi e della sede dei servizi socio-educativi del municipio in vicolo del Gallo. Gli stessi interventi interesseranno anche l’ex scuola Cadorna, ora sede dell’Università della terza età, palazzo Confalonieri e le case comunali di via Fosse Ardeatine.

"Il nostro impegno sul fronte del risparmio energetico ed efficientamento prosegue e diventa sempre più una realtà. Il tema oggi è quanto mai cruciale e concentriamo gli sforzi perché i lavori proseguano e si susseguano per centrare l’obiettivo di una Cinisello moderna, virtuosa e rispettosa dell’ambiente", commentano il sindaco Giacomo Ghilardi e l’assessore ai Lavori pubblici Francesco Scaffidi. Un milione di euro, con i fondi del Pnrr, è stato investito per l’efficientamento del palazzetto dello sport e sono in corso altri lavori sempre finanziati dall’Ue per la manutenzione straordinaria degli impianti di illuminazione al pattinodromo, alle scuole elementari Parco dei fiori e la scuola Garibaldi per un importo complessivo di 170mila euro. La.La.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro