Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Raccolgono le bacche in cortile: allarme a scuola per 11 bambini

È arrivata anche la polizia ieri pomeriggio all’istituto comprensivo di via dei Narcisi a Lorenteggio
È arrivata anche la polizia ieri pomeriggio all’istituto comprensivo di via dei Narcisi a Lorenteggio
È arrivata anche la polizia ieri pomeriggio all’istituto comprensivo di via dei Narcisi a Lorenteggio

È bastato che le insegnanti si accorgessero che alcuni dei loro alunni avevano tra le mani quei frutti selvatici per generare un’immediata e allarmata chiamata al 118. Per fortuna, l’apprensione dei primi minuti si è subito stemperata, anche perché dalle prime informazioni sembra che solo alcuni degli undici bambini di età compresa tra 10 e 11 anni abbiano effettivamente assaggiato le bacche appena raccolte nel cortile interno dell’istituto comprensivo Narcisi, al civico 2 dell’omonima via in zona Lorenteggio. La segnalazione all’Areu è arrivata qualche minuto dopo le 15 di ieri, e sul posto sono state subito inviate ambulanze e auto mediche per i soccorsi: per fortuna, tutti i bambini erano in buone condizioni di salute e non presentavano sintomi da intossicazione alimentare; in ogni caso, tutti i minorenni che sono venuti in qualche modo a contatto con le bacche sono stati visitati dai sanitari per avere la certezza che non avessero riportato alcuna conseguenza.

In via dei Narcisi è stato inviato anche un equipaggio dell’Ufficio prevenzione generale della Questura: gli agenti hanno preso informazioni su quanto accaduto, accertando che si era trattato di un evento accidentale e senza alcuna responsabilità da parte dei docenti.

Si.Ba.

N.P.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?