Quotidiano Nazionale logo
7 dic 2021

Prima della Scala, chi c'è? I vip a teatro / VIDEO E FOTO

Attori, modelle, politici, cantanti, danzatori, artisti: ecco i volti della Prima

Milano, 7 dicembre 2021 - Porte aperte ‪alle 16.30‬ al Teatro alla Scala per la Prima che inaugura la stagione con il 'Macbeth' di Giuseppe Verdi, diretto dal maestro Riccardo Chailly, con la regia di Davide Livermore e un cast stellare, da Anna Netrebko a Luca Salsi, da Francesco Meli a Ildar Abdrazakov.  L'allestimento è speciale: migliaia di fiori in tutti i palchi (FOTO) e non solo in quello centrale riservato alle autorità. Merito di Armani che ha fatto omaggio alla Scala e a tutti gli ospiti della serata della decorazione floreale, realizzata da Armani Fiori. E' l'ultima volta di Sergio Mattarella come presidente della Repubblica alla Scala.

Duemila gli spettatori in sala (con mascherine Ffp2 e super Green pass). Meyer ha detto di aspettarsi "un grande e bello spettacolo, entusiasmo da tutto il teatro, che ha lavorato molto bene e con forza per riuscire. Spero in una grande gioia per gli spettatori che sono in sala e quelli di tutto il mondo che lo vedranno in televisione". "Siamo molto attenti a proteggere sia la salute dei dipendenti sia quella degli spettatori. Se la gente si comporta seriamente e con disciplina come ha fatto finora, allora possiamo essere ottimisti", ha aggiunto. 

Prima della Scala, in scena 'Macbeth' di Verdi: "Momento importante per l'Italia"

Per Mattarella la terza "Prima"Nutrito il parterre di ospiti che hanno fatto il loro ingresso. Stile, eleganza, sobrietà e qualche pennellata di colore prevalgono tra gli ospiti della Prima. Nel palco reale, assieme al Capo dello Stato Sergio Mattarella, accompagnato dalla figlia Laura, vestita in Giorgio Armani e dal presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, siedono il sindaco di Milano Giuseppe Sala, padrone di casa, il governatore della Lombardia, Attilio Fontana e il prefetto di Milano, Renato Saccone. Tra le presenze istituzionali anche la senatrice a vita e habitué della Scala, Liliana Segre: "Macbeth a un bel significato, in un momento in cui ci sono tanti pensieri si apre la Scala, siamo contenti".  

Livia Pomodoro alla Prima della ScalaNumerose le personalità, tra big della finanza, ministri e vip, da Pier Carlo Padoan e Andrea Orcel, rispettivamente presidente e ceo di UniCredit, il presidente di Abi, Antonio Patuelli, l'ex ad di Intesa Sanpaolo, Enrico Cucchiani, Giovanni Bazoli, Gabriele Galateri di Genola, presidente di Generali, il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi. Diverse le presenze del mondo della politica, come il ministro della Cultura, Dario Franceschini e sua moglie Michela Di Biase, il ministro dell'Istruzione, Patrizio Bianchi e l'ex premier e senatore a vita Mario Monti con la moglie Elsa. A teatro anche Livia Pomodoro, presidente dell’Accademia di Brera ed ex presidente del Tribunale di Milano, Daniela Javarone, presidente sempre presente dell’associazione Amici della Lirica,  lo stilista e wedding planner Enzo Miccio e Beppe Menegatti, per il primo anno senza Carla Fracci.

Prima della Scala, mascherine glamour nella serata firmata Armani

Manuel Agnelli e sua moglieTra gli invitati la presidente della Rai, Marinella Soldi e l'ad di viale Mazzini, Carlo Fuortes. Nella lista degli ospiti anche i tre artisti italiani contemporanei di maggior successo: Maurizio Cattelan, Francesco Vezzoli e Gianmaria Tosatti. Con loro anche un altro grande nome dell'arte Italiana, Emilio Isgrò. Tra i vip spiccano poi il ballerino Roberto Bolle: "L’emozione di quest’anno è doppia perché tiene dentro il vuoto dell’anno scorso". Ma anche il tenore Placido Domingo: "Questo teatro è unico. Cinquantadue anni fa, oggi, ho fatto il mio debutto qui, fu un’emozione incredibile".  E ancora il soprano Serena Gamberoni, il tenore Yusif Eyvazov e il compositore Fabio Vacchi. Il cantante Manuel Agnelli con sua moglie: "La Prima ha un significato simbolico; si riparte ma a ripartire ora devono essere anche le periferie e i piccoli club di quartiere dove si fa musica" "Questa è una bella serata ma manca ancora tanto" ha aggiunto il giudice di X Factor convinto che "il settore sia stato dimenticato, anche malamente". Molta mondanità presente, tra cui l'attrice Cristina Marino e suo marito l'attore Luca Argentero vestiti Giorgio Armani, il conduttore Alessandro Cattelan e sua moglie Ludovica Sauer, il vincitore di sanremo 2020 Diodato e il cantautore bolognese Cesare Cremonini accompagnato dalla mamma: "Vengo spesso alla Scala ma è la prima volta insieme a mia madre. Le ho regalato questa bellissima esperienza, è bello tornare a vedere le grandi opere nei grandi teatri italiani".

Giorgio Armani alla Prima della ScalaIl mondo della moda è rappresentato dal suo 'Re', Giorgio Armani, socio sostenitore del Teatro: "La Scala è parte nostra, di Milano e di tutti i milanesi quindi la riapertura in sicurezza di questo bellissimo teatro è una cosa che ci riempie di gioia". Mattarella? "Dispiace a tutti che se ne vada. È una persona squisita, di grande capacità. Il prossimo anno lo inviterò io". Presenti anche le modelle Barbara Palvin e Greta Ferro, muse dello stilista, entrambe fasciate in un abito di alta moda Giorgio Armani Privé. Tra i look più scenografici l'abito di paillettes semi nude look del medico chirurgo Dvora Ancona, fasciata in una creazione Antonio Riva, arrivata con il proprio nome 'Dvora' scritto con vernice rossa sul décolleté. Tra le più eleganti Antonia Dell'Atte ex modella e musa di Armani, in un abito di seta verde smeraldo. "Indosso il Verde della speranza - ha detto un abito creato da Angela Bellomo. Non ho tradito Giorgio Armani stasera ma è nel mio cuore. E la prima volta che vengo dopo 20 anni. La prima fu con Zeffirelli. Stasera con 'Macbeth veniamo a vedere il potere che si unisce con il male".  Forfait di Ornella Vanoni, che dopo una caduta ha dovuto rinunciare alla Prima:  "Ieri l’altro, durante il viaggio in treno, per accarezzare un dolce Golden Retriever, sono caduta... Tanto dolore, ma sono a casa. Sono dispiaciuta di non poter partecipare alla Serata Inaugurale al Teatro alla Scala, con il mio amico Marracash".

Greta Ferro
Greta Ferro
Greta Ferro
Manuel Agnelli
Manuel Agnelli
Manuel Agnelli
Il danzatore Roberto Bolle
Il danzatore Roberto Bolle
Il danzatore Roberto Bolle
Prima della Scala
Prima della Scala
Prima della Scala
Luca Argentero con la moglie Cristina Marino
Luca Argentero con la moglie Cristina Marino
Luca Argentero con la moglie Cristina Marino
Il cantante Diodato
Il cantante Diodato
Il cantante Diodato
Liliana Segre
Liliana Segre
Liliana Segre
Manuel Agnelli
Manuel Agnelli
Manuel Agnelli
Enzo Miccio
Enzo Miccio
Enzo Miccio
Dvora Ancona
Dvora Ancona
Dvora Ancona
Sergio Mattarella
Sergio Mattarella
Sergio Mattarella
La modella ungherese Barbara Palvin
La modella ungherese Barbara Palvin
La modella ungherese Barbara Palvin
Fedele Confalonieri
Fedele Confalonieri
Fedele Confalonieri
Giorgio Armani e Dominique Meyer
Giorgio Armani e Dominique Meyer
Giorgio Armani e Dominique Meyer
Cesare Cremonini
Cesare Cremonini
Cesare Cremonini
Fabrizio Sala e Sabrina Cervellera
Fabrizio Sala e Sabrina Cervellera
Fabrizio Sala e Sabrina Cervellera
Il giornalista Roberto D'Agostino
Il giornalista Roberto D'Agostino
Il giornalista Roberto D'Agostino
Roberto Burioni
Roberto Burioni
Roberto Burioni
Giuseppe Sala con la compagna Chiara Bazoli
Giuseppe Sala con la compagna Chiara Bazoli
Giuseppe Sala con la compagna Chiara Bazoli
Prima della Scala
Prima della Scala
Prima della Scala
Massimiliano Finazzer Flory e la moglie
Massimiliano Finazzer Flory e la moglie
Massimiliano Finazzer Flory e la moglie
Prima della Scala
Prima della Scala
Prima della Scala
Enzo Miccio, Daniela Javarone e Raffaello Tonon
Enzo Miccio, Daniela Javarone e Raffaello Tonon
Enzo Miccio, Daniela Javarone e Raffaello Tonon
Sergio Mattarella, Beppe Sala e Attilio Fontana
Sergio Mattarella, Beppe Sala e Attilio Fontana
Sergio Mattarella, Beppe Sala e Attilio Fontana

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?